Manifestazione in piazza

Non solo unioni civili gay: altre ragioni per cui si dovrebbe scendere in piazza

Dalla mafia alle pensioni, dallo spreco di denaro pubblico ai privilegi della casta

1 di 8

1 di 8

Manifestazione in piazza
Quali sono le cose per cui gli italiani dovrebbero scendere in piazza? La questione che negli ultimi mesi ha diviso l’opinione pubblica e spinto migliaia di persone a manifestare è stata quella delle unioni civili gay. Il ddl Cirinnà, approvato anche alla Camera a maggio, non è ovviamente l’unico problema del nostro paese: ce ne sono altri che meriterebbero la sollevazione popolare ma sembrano lasciarci indifferenti. Senza voler sminuire l’importanza di questa tematica, abbiamo immaginato una settimana all’insegna della protesta. Italiani in piazza per sostenere battaglie importanti, le prime che ci sono venute in mente, alcune forse utopiche. Ogni giorno una manifestazione.

1 di 8

Pagina iniziale

1 di 8

Parole di Francesco Minardi

Francesco Minardi è stata collaboratore di Nanopress dal 2016 al 2018, occupandosi principalmente di cronaca e politica interna ed estera,

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.