Salone di New York 2015: le auto più belle

Al Salone di New York sono presenti grandi novità e abbiamo di condividere con voi le più importanti e, soprattutto, le più belle dello show.

Pubblicato da Umberto Sanna Venerdì 3 aprile 2015

mclaren 570s coupe 1024x764

Il Salone di New York ha aperto i suoi battenti alla stampa il 1 aprile ed è uno dei saloni più importanti al mondo. Non per niente i costruttori hanno deciso di sfoderare le loro armi più significative. Tra i vari stand contiamo decine di novità importanti e, bella notizia, gran parte di queste nuove anteprime saranno disponibili anche nel mercato europeo. Andiamo a vedere quali sono i modelli più importanti del salone di New York 2015.

Cadillac CT6

cadillac ct6 1024x472

In anteprima mondiale a New York troviamo la nuova Cadillac CT6 dotata del suo V6 3.0 litri bituro da 430 CV. L’americana utilizza molto alluminio nella sua costruzione e, grande particolarità, lo specchietto retrovisore e digitale e sostituisce quello tradizionale.

Lincoln Continental concept

lincoln continental concept

Presentata come una vera rivale delle ammiraglie di lusso europee, la Lincoln Continental Concept non è ancora allo stadio definitivo, ma saprà farsi apprezzare da parte della clientela Mercedes, BMW e Lexus.

Range Rover SC Autobiography

range rover sc autobiography

La Range Rover SC Autobiography è da sempre sinonimo di lusso estremo, Ma adesso oltre al lusso c’è anche la potenza. Grazie al suo nuovo motore V8 5.0 litri compresso, l’inglese in grado di erogare 550 CV e 680 N m di coppia.

McLaren 570S Coupé

mclaren 570s coupe1 1024x764

Passiamo ora alla sportività pura: ecco la McLaren 570S Coupé. Con questa proposta, McLaren vuole rendere più abbordabile la sua gamma con un modello sempre ultra sportivo e sempre mosso da un V8 3.8 litri biturbo da 570 CV. Il prezzo? Sui 200.000 euro.

Jaguar XF

jaguar xf 2015

Il restyling della Jaguar XF ha portato con sé numerose tecniche per ridurre il suo peso. Grazie all’architettura in alluminio di nuova generazione, la berlina inglese adesso 180 chili sulla bilancia rispetto al modello che sostituisce e, cosa ancor più importante, è più leggera di 90 chili rispetto alla concorrenza tedesca.