mastercard selfie

Mastercard ti fa pagare con un selfie: la nuova frontiera

La nuova tecnologia che consente un accesso sicuro in quanto biometrico

1 di 6

1 di 6

mastercard selfie

MasterCard lavora su una nuova tecnologia che potrebbe portare a un modo tutto nuovo di effettuare pagamenti digitali: la password non sarà infatti più solo alfanumerica oppure fornita one-time e poi autodistrutta, ma potrebbe – a sorpresa – essere sostituita da un selfie oltre che da un più normale passaggio del polpastrello sul lettore di impronte digitali. È già in fase di test pilota un progetto tra MasterCard, appunto, e International Card Services (ICS) che sembra aver raccolto consensi importanti tra i volontari: il 90% ha infatti affermato che utilizzerebbe sicuramente questo sistema e il 75% ha dichiarato che potrebbe aiutare a diminuire le frodi. Ma come funziona?

1 di 6

Pagina iniziale

1 di 6

Parole di Diego Barbera

Diego Barbera è stato un redattore interno di Nanopress fino al 2018. Si è occupato di tecnologia, sport, cronaca.

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.