Lingua bianca: cause e cosa fare

Lingua bianca: cause e cosa fare

La lingua bianca può avere diverse cause, dalle infezioni ad una scorretta alimentazione. Cosa fare? Il medico può prescrivere farmaci specifici ed è opportuno mantenere una buona igiene orale.

2 di 5

2 di 5


Le cause

Le cause della lingua bianca possono essere tante. Si può trattare di patologie delle vie respiratorie, come raffreddore o influenza, che portano alla secchezza del cavo orale. La lingua bianca può essere determinata anche da un cattivo funzionamento del fegato o da malattie che interessano l’apparato gastrointestinale, come, ad esempio, il reflusso gastroesofageo, la gastrite e l’ulcera. Il tutto può essere rapportato ad un’alimentazione scorretta, che si basa su un consumo eccessivo di cibi grassi e pieni di zuccheri o di un’abbondanza di alimenti a base di latte. In questo caso i batteri possono proliferare nel cavo orale e alterare la composizione dello strato di muco che ricopre la lingua.

2 di 5

Pagina iniziale

2 di 5

Parole di Gianluca Rini

Gianluca Rini è stato collaboratore di Nanopress, Tanta Salute e Pourfemme dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di tematiche relative alla salute, l'ambiente, il benessere.

Da non perdere

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.