Le regole NCAA Basket in breve

Le regole NCAA Basket in breve

In questo approfondimento vi proponiamo il regolamento del NCAA basket in breve per non perdervi nella jungla di commi che governano il campionato dei giovani

2 di 3

2 di 3

Regolamento del torneo

Intanto bisogna chiarire che l’NCAA è una lega che comprende tutti gli sport che si praticano nei college americani, quindi sarebbe più corretto parlare di Divison One Basket. A questo campionato prendono parte più di 300 squadre che rappresentano i vari atenei sparsi sul territorio americano. Le franchigie sono divise in 32 conference stabilite con accordi tra le università. Ne esistono di più importanti definite Major Conference e sono: Big East, Big Ten, Big Twelve, ACC, SEC e PAC-10. Durante l’anno si gioca la regular season, basata su tornei a cui partecipano su invito squadre anche di conference diverse. Alla fine di questa fase ognuna gioca un torneo di conference che stabilisce una testa di serie che accede al tabellone NCAA formate dalle 32 vincente e da altre 32 scelte sulla base dello score annuale nella “selection sunday”. Si gioca in campo neutro fino ad arrivare alle Final Four, uno degli eventi sportivi più seguiti negli Usa.

2 di 3

Pagina iniziale

2 di 3

Parole di Diego Barbera

Diego Barbera è stato un redattore interno di Nanopress fino al 2018. Si è occupato di tecnologia, sport, cronaca.

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.