Le più belle chiese di Roma: un viaggio tra religione e storia dell’arte

Le più belle chiese di Roma: un viaggio tra religione e storia dell'arte

Quali sono le più belle chiese di Roma? Ecco una breve selezione degli edifici religiosi romani che bisognerebbe assolutamente visitare.

2 di 11

2 di 11


Basilica di Santa Prassede

Santa Prassede Rome
Situata nel rione Monti, la Basilica di Santa Prassede ha origini molto antiche: secondo la tradizione sorge su quella che un tempo era la casa di Prassede, figlia del senatore Pudente, convertito al Cristianesimo e morto per difendere la sua fede. Si racconta che Prassede nascondesse in casa i cristiani perseguitati e raccogliesse il loro sangue durante il martirio. Per questo, nell’817, Papa Pasquale I fece costruire una basilica sui resti della casa, per accogliere e conservare le reliquie dei santi martiri. Dalle forme semplici ed eleganti, la bellezza di questa chiesa risiede negli antichi mosaici che la decorano e nella presenza di una cappella, il Saccello di San Zenone, che ne è completamente rivestita.

2 di 11

Pagina iniziale

2 di 11

Parole di Caterina Padula

Giornalista pubblicista, appassionata di scrittura, mi occupo da anni di approfondimenti culturali e di informazione online. Da sempre lettrice accanita e curiosa, amo la musica, l'arte e tutto ciò che è natura.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.