Le 15 donne più potenti dell’Antica Roma

Le 15 donne più potenti dell'Antica Roma

Le 15 donne più potenti dell'Antica Roma: una carrellata di straordinarie figure femminili che amavano manipolare, in segreto, la vita dei loro uomini.

3 di 16

3 di 16

14. Lucilla

lucilla

Figlia dell’imperatore Marco Aurelio e di Faustina Minore, era destinata fin da giovane ad essere anch’essa Augusta. Sposò infatti Lucio Vero e fu sempre una donna di esemplare condotta. Alla morte dell’imperatore, Marco Aurelio la costrinse a sposare il più anziano Tiberio Claudio Pompeiano Quintiniano. Perse ogni speranza di tornare imperatrice quando salì al trono il fratello minore, Commodo. Preoccupata dall’instabilità di quest’ultimo e gelosa degli onori ad esso tributati, congiurò per ucciderlo, ma fallì nel suo intento. Insieme alla figlia venne spedita in esilio, salvo poi essere assassinata da Commodo.

3 di 16

Pagina iniziale

3 di 16

Parole di Redazione

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.