L'ora legale Cover

L’ora legale, la nuova commedia di Ficarra e Picone

La divertente commedia del duo siciliano sbanca il botteghino

1 di 5

1 di 5

Ficarra e Picone sono ormai arrivati al sesto film da protagonisti, nonché al terzo diretto da loro stessi: il duo comico palermitano vive un crescendo di successi, con pubblico e critica sempre più disposti a premiare le loro fatiche cinematografiche. Hanno iniziato con Nati stanchi, lanciato come il “Primo film siciliano in cui non muore nessuno”… Le loro intenzioni sono comiche, certo, ma sempre con decise pennellate di attualità: Il 7 e l’8 e La matassa andavo in direzione di ingarbugliate trame famigliari, con il primo dei due che resta uno dei migliori di Ficarra e Picone. Avevano perso un po’ di smalto con Anche se è amore non si vede, per poi tornare alla carica con Andiamo a quel paese, che raccontava con cinico umorismo il problema della disoccupazione e dello sfruttamento delle pensioni altrui. Con L’ora legale, i due comici tornano a mettere il dito nelle piaghe della realtà italiana, mostrandoci come, sotto sotto, un po’ di malaffare faccia sempre comodo. La loro intenzione resta quella di divertire, ma la satira sociale è sempre in agguato.

1 di 5

Pagina iniziale

1 di 5

Parole di Andrea Calaresi

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.