Incidenti aerei a lieto fine: quando la natura si impossessa dei relitti

Incidenti aerei a lieto fine: quando la natura si impossessa dei relitti

Incidenti aerei conclusisi con un lieto fine: passeggeri sopravvissuti e relitti visibili ancora oggi completamente immersi nella natura.

1 di 8

1 di 8

incidenti aerei natura
Di incidenti aerei se ne possono contare diversi. Ma quelli di cui stiamo per parlare sono delle storie a lieto fine. A volte, per semplice fortuna o anche in seguito alla bravura del pilota, tutti i passeggeri sono sopravvissuti. Rimangono però le tracce di questi disastri aerei. Esse sono costituite dai relitti che sono restati in mezzo alla natura, nei deserti, nei laghi, nelle montagne. Il fotografo tedesco Dietmar Eckell ha fotografato tutti questi relitti, segnalando come in molti casi si può ammirare una sorta di vera e propria fusione tra i rottami e la natura. Si resta veramente stupiti di come questi elementi artificiali siano entrati a far parte di paesaggi davvero spettacolari. Ne è stato tratto anche un libro.

1 di 8

Pagina iniziale

1 di 8

Parole di Gianluca Rini

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.