morti sul lavoro

Macellaio 40enne si infilza con un coltello e muore

Il grave infortunio mortale è avvenuto a Samassi mentre l'uomo tagliava la carne di un bovino. Il macellaio è morto dissanguato

2 di 25

2 di 25

Operaio 24enne muore precipitando da un’altezza di 15 metri

Caschi gialli. ANSA

Lunedì 28 gennaio è avvenuto un terribile incidente sul lavoro che ha provocato la morte di un giovane operaio di 24 anni che è precipitato da un’altezza di 15 metri. La vittima, Davide Di Gioia, stava lavorando sul tetto di un capannone delle industrie Fracchiolla, azienda specializzata nella produzione di serbatoi per l’industria alimentare e farmaceutica che si trova tra Adelfia e Valenzano. Il ragazzo, originario di Capurso, in provincia di Bari, era specializzato in saldatura e lavorava per questa azienda da pochi mesi. Si trovava sul tetto dell’edificio per lavori di ampliamento. Probabilmente ha perso l’equilibrio precipitando giù. Davide Di Gioia, soccorso dal personale del 118, è morto poco dopo il trasferimento al policlinico di Bari. Gli inquirenti stanno lavorando per stabilire se erano usati correttamente i dispositivi di sicurezza.

2 di 25

Pagina iniziale

2 di 25

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.