morti sul lavoro

Macellaio 40enne si infilza con un coltello e muore

Il grave infortunio mortale è avvenuto a Samassi mentre l'uomo tagliava la carne di un bovino. Il macellaio è morto dissanguato

1 di 25

1 di 25

morti sul lavoro

ANSA

Un macellaio quarantenne ha perso la vita in un incidente sul lavoro a Samassi, in Sardegna. La vittima è Fabio Massa. Stava tagliando delle porzioni di carne da un bovino quando si è ferito al petto infilzandosi con il coltello molto affilato che stava usando per affettare la carne. Sul posto è intervenuta un’ambulanza e successivamente anche l’elisoccorso, ma per il lavoratore non c’è stato nulla da fare. L’uomo è deceduto per aver perso in poco tempo moltissimo sangue.

Questo è solo l’ultimo caso di un lavoratore che ha perso la vita sul posto di lavoro. Per leggere altri recenti casi di morti bianche in Italia, prosegui a sfogliare le pagine.

1 di 25

Pagina iniziale

1 di 25

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.