morti sul lavoro

Incidente mortale sul lavoro: operaio cade dal tetto di una cascina a Cremona

1 di 13

1 di 13

Un 48enne di Mozzanica è morto martedì 18 settembre a Camisano in provincia di Cremona a causa di un tragico incidente sul lavoro. L’operaio bergamasco stava lavorando a un tetto di una cascina, la Torrianelli, che si trova tra Camisano e Bottaiano di Ricengo, che era andata in fumo circa un mese fa. L’uomo è deceduto sul colpo dopo essere caduto a terra dal tetto del capannone, per dieci metri. Nonostante siano intervenuti i soccorsi, per l’operaio non c’è stato nulla da fare.

Purtroppo questo è solo uno dei casi recenti di lavoratori che hanno perso la vita sul posto di lavoro: per leggere altri recenti casi di morti bianche in Italia, prosegui a sfogliare le pagine.

1 di 13

Pagina iniziale

1 di 13

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.