Il materiale più leggero al mondo, per gli aerei del futuro

Il materiale più leggero al mondo, per gli aerei del futuro

Il materiale più leggero al mondo chiamato microlattice è in fase di studio da parte di Boeing, per gli aerei del futuro che saranno sempre meno pesanti e, dunque, più efficienti

1 di 4

1 di 4

microlattice

Boeing ha sviluppato un materiale più leggero al mondo, così incredibile che si può considerare quasi senza peso e di un volume praticamente vuoto (al 99.99%). Non è solo un esercizio di stile, ovviamente, perché la compagnia aeronautica americana punta alla realizzazione di aeroplani sempre più piuma così da ridurre drasticamente i consumi, i costi di gestione e aumentare le prestazioni dei velivoli di linea. Lo speciale polimero metallico chiamato microlattice è addirittura cento volte più leggero del polistirolo e – come da foto – può starsene in equilibrio su un soffione (dente di leone) senza rovinarlo.

1 di 4

Pagina iniziale

1 di 4

Parole di Diego Barbera

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.