I trend più idioti e pericolosi dei social network

I trend più idioti e pericolosi dei social network

Con il passare degli anni e l'aumentare dell'importanza che i social hanno assunto nella vita quotidiana di chiunque, ci sono tante persone che preferiscono diventare i 'fenomeni del momento' anche a costo di rimetterci la vita.

1 di 15

1 di 15

Foto di photoschmidt/Shutterstock.com

Complice un certo narcisismo e una irrefrenabile voglia di esibizionismo, tanta gente fa cose a dir poco idiote per avere visibilità sul web. La stupidità, purtroppo, è gratis: se venisse tassata sicuramente assisteremmo ad un crollo verticale di questi fenomeni. Giovani e meno giovani si ‘sfidano’ a vicenda a portare a termine imprese assurde e pericolose, se non addirittura violente, per poi postare foto e video sui social. Lo scopo è diventare virali per un giorno o per un’ora soltanto.

Spesso tante persone preferiscono diventare i fenomeni del momento anche a costo di rimetterci la vita. Ne sono un esempio quelli che sfidano la sorte facendosi selfie salendo sui cornicioni in cima ai grattacieli. Oppure quelli che si sfidano a stare davanti ai treni in arrivo per farsi un video da brivido, ma non dimentichiamo le tante challenge virali.

Per avere un quadro della situazione abbiamo raccolto di seguito un elenco dei trend più idioti e pericolosi dei social network visti negli ultimi anni.

1 di 15

Pagina iniziale

1 di 15

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.