romanzi americani che hanno rischiato la censura

I romanzi americani che hanno rischiato la censura nel 2015

La 'lista nera' è redatta, come ogni anno, dall'Associazione delle biblioteche statunitensi

1 di 7

1 di 7

romanzi americani che hanno rischiato la censura

Come ogni anno, anche nel 2015 alcuni romanzi americani hanno rischiato di essere censurati perché inseriti nella ‘lista nera‘ dell’Associazione delle biblioteche statunitensi. L’ufficio per la libertà intellettuale dell’American Library Association, infatti, redige annualmente un elenco di volumi in base alle proteste dei genitori che, soprattutto nelle scuole, vorrebbero tenere lontano dalla portata dei propri figli alcuni libri ritenuti diseducativi. La lista compilata nel 2015 comprende alcuni tra i romanzi più famosi degli ultimi decenni, dalle sfumature della James ai bestseller firmati John Green. Parlare di censura oggi è, a dire il vero, un po’ anacronistico, se riguarda gli Stati Uniti poi lo è ancora di più. Eppure le proteste che si levano ogni anno nei confronti di alcuni testi ritenuti dannosi per lo sviluppo morale dei ragazzi sono tante, come diversi sono i libri che rischiano continuamente di essere messi al bando. Volete sapere quali sono? Continuate a leggere.

1 di 7

Pagina iniziale

1 di 7

Parole di Caterina Padula

Giornalista pubblicista, appassionata di scrittura, mi occupo da anni di approfondimenti culturali e di informazione online. Da sempre lettrice accanita e curiosa, amo la musica, l'arte e tutto ciò che è natura.

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.