I porti italiani in vendita: un patrimonio da 50 milioni

I porti italiani in vendita: un patrimonio da 50 milioni

L'obiettivo è valorizzare e attrarre investimenti, ma i problemi in bando non mancano e i conti non tornano.

1 di 5

1 di 5

Porti italiani

Quali sono i porti italiani in vendita?Invitalia, società controllata dal ministero dell’Economia, vende cinque porti turistici italiani per un patrimonio stimato di almeno 50milioni di euro. L’obiettivo è valorizzare queste zone per attrarre investimenti e promuovere lo sviluppo di porti turistici, progetto che anni fa aveva preso il nome di “Italia Navigando” e prevedeva anche un intervento pubblico per realizzare circa 50 porti turistici con 50mila posti per le barche. All’asta i moli e pontili di Capri, la marina di Portisco in Costa Smeralda, la marina d’Arechi nel golfo di Salerno, il porto delle Grazie a Roccella Jonica e l’area di Porto Lido a Trieste.

1 di 5

Pagina iniziale

1 di 5

Parole di Cecilia Casadei

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.