I 5 falsi miti sull’acne

I 5 falsi miti sull'acne

Vediamo alcuni falsi miti sull’acne, per avere una maggiore cura della nostra pelle e non incorrere nel problema dei brufoli.

1 di 6

1 di 6

falsi miti acne

Di falsi miti sull’acne ce ne sono tanti. Quando ci spunta qualche brufolo non è raro provare una sensazione di disagio nel guardarsi allo specchio, vedere quell’odioso segno sulla guancia o sul mento non è proprio una bella sensazione. L’acne è una manifestazione infiammatoria cutanea, che coinvolge il follicolo pilifero e le ghiandole sebacee. Sono proprio essi che, funzionando più del normale, determinano un’aumentata secrezione di sebo. Quest’ultimo si accumula nel follicolo, creando una specie di tappo. Si formano così i punti neri con arrossamento e infiammazione. Poi spuntano le pustole. Impariamo bene a conoscere che cosa vuol dire avere a che fare con l’acne, anche per prenderci cura in modo migliore della nostra pelle.

1 di 6

Pagina iniziale

1 di 6

Parole di Gianluca Rini

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.