I 10 programmatori che hanno cambiato il web (e il mondo)

I 10 programmatori che hanno cambiato il web (e il mondo)

Un elenco di dieci programmatori informatici che hanno davvero modificato il mondo del web e non soltanto quello. Da Linux a Facebook, dai giochi in realtà virtuale agli algoritmi più raffinati

1 di 9

1 di 9

Sir Tim Berners Lee

I programmatori informatici sono immaginati come sfigati, gobbi, brutti e asociali. Ma è un’etichetta che forse definisce solo una parte di questi geni che hanno avuto il merito di cambiare davvero il mondo del web e non soltanto quello. Tuttavia, ci sono personalità che sono anche personaggi e che si sono elevati sugli altri anche per comportamenti o esternazioni singolari. Interessante la classifica proposta da Business Insider, iniziamo con il signore qui sopra, Sir Tim Berners Lee è stato riconosciuto nel 2004 dalla regina Elisabetta II come cavaliere ed è uno delle 100 persone più importanti del 20esimo secolo. Grazie a lui Internet è diventato quel che è, è il padre putativo del termine “World Wide Web”, ha realizzato la bozza del linguaggio ipertestuale html e realizzato il primo browser oltre che installato il primo server presso il laboratorio Cern di Ginevra.

1 di 9

Pagina iniziale

1 di 9

Parole di Diego Barbera

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.