giornata della memoria 2016

Giornata della Memoria: frasi celebri sull'Olocausto

Il 27 gennaio il mondo ricorda la Shoah, una delle tragedie più grandi dell'Umanità

1 di 11

1 di 11

giornata della memoria 2016

In occasione della Giornata della Memoria, abbiamo scelto una serie di frasi celebri per ricordare la tragedia dell’Olocausto. Da anni, ormai, il 27 gennaio (giorno in cui si ricorda la liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, ad opera delle truppe sovietiche), il mondo ricorda l’orrore della Shoah, lo sterminio degli ebrei voluto da Hitler rimasto nella storia come una delle tragedie più grandi (ed assurde) dell’umanità. Nei campi di concentramento della Germania nazista hanno perso la vita milioni di persone le quali, solo perché ‘diverse’ (le vittime dell’Olocausto non furono solo ebrei, ma anche oppositori politici, disabili, zingari e omosessuali), vissero l’orrore della fame, della sete e dei lavori forzati, annullati fisicamente e moralmente, fino a morire nei modi più terribili, di stenti o per mostruosi esperimenti genetici. La Giornata della Memoria vuole essere un modo per ricordare i crimini commessi durante la Shoah, per mantenerne viva la memoria storica e fare in modo che tragedie simili non possano più capitare. Per riflettere, dunque, ecco una serie di frasi celebri sull’Olocausto, perché questa orrenda pagina di storia non venga mai dimenticata.

1 di 11

Pagina iniziale

1 di 11

Parole di Caterina Padula

Giornalista pubblicista, appassionata di scrittura, mi occupo da anni di approfondimenti culturali e di informazione online. Da sempre lettrice accanita e curiosa, amo la musica, l'arte e tutto ciò che è natura.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.