Frutta e verdura strana pitaya

Frutti strani e verdure strane e poco conosciute

Ecco un elenco di frutta e verdura strana, dalle forme particolari ma dal gusto unico e delizioso, abbastanza facili da trovare anche nei mercati ortfrutticoli italiani. Dalla Cherimoya alle patate dolci viola passando per il rambutan e la pitaya, andiamo a scoprire la frutta e la verdura dalle forme più strane in commercio

4 di 10

4 di 10

Romanesco

romanesco
A metà tra un cavolfiore e un broccolo, il romanesco è un tipo di verdura molto strano e affascinante allo stesso tempo. Si tratta di un vero e proprio capolavoro della natura con le sue rosette di un colore verde acceso, disposte a spirale, che formano un disegno matematicamente perfetto e basato sui frattali (sequenza di Fibonacci). Il broccolo romanesco – noto anche come broccolo romano, cavolfiore verde o cavolo cimoso – è un ortaggio della famiglia delle crucifere e il sapore ricorda sia il cavolo broccolo che il cavolfiore.

4 di 10

Pagina iniziale

4 di 10

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.