Frode Fiscale, chiesti 4 anni per il manager Flavio Briatore

Frode Fiscale, chiesti 4 anni per il manager Flavio Briatore

Flavio Briatore rischia quattro anni di carcere per frode fiscale.

1 di 2

1 di 2

Flavio Briatore 1024x682

Doccia fredda per Flavio Briatore. I Pm genovesi hanno infatti chiesto quattro anni di reclusione all’imprenditore italiano per reati fiscali legati al noleggio del mega yacht ‘Force Blue’. I pm Patrizia Petruzzello e Walter Cotugno hanno spiegato come Briatore simulasse un’attività commerciale di noleggio dell’imbarcazione per usufruire di tariffe agevolate. All’ex manager della Formula 1 è stato imputato di non aver pagato l’Iva per un totale di 36 milioni di euro. Sembra inoltre che Flavio Briatore, sempre secondo l’accusa dei Pm, fece dei risparmi sul carburante escludendolo dalle accise per evitare le imposte ed inoltre emise molte fatture false per operazioni che in realtà sono successivamente risultate inesistenti.

1 di 2

Pagina iniziale

1 di 2

Parole di Luca Vanni

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.