Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede

Legge anticorruzione: le novità del provvedimento

Lo spazzacorrotti è legge e ciò - ha assicurato il ministro della Giustizia Bonafede - farà dell'Italia, che ora è il fanalino di coda, il Paese capofila nella lotta alla corruzione a livello internazionale.

1 di 10

1 di 10

Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede

L’anticorruzione, il testo firmato dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede è legge dopo l’esame delle due Camere in Parlamento. Il provvedimento, noto anche come ‘Spazzacorrotti’, promette di introdurre diverse novità importanti, tra cui il cosiddetto daspo per i corrotti e la possibilità di utilizzare agenti sotto copertura. Ecco gli aggiornamenti in merito alla nuova legge che, annuncia il vicepremier grillino Luigi Di Maio ”contiene norme aspettate per anni e non fatte perché la politica aveva paura di farle”.

1 di 10

Pagina iniziale

1 di 10

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.