Libri autunno 2018, i più belli da leggere

Gialli, thriller e romanzi d'autore: tra i libri d'autunno più belli da leggere ce n'è davvero per tutti i gusti. Ecco i consigli di NanoPress per l'autunno 2018.

Pubblicato da Caterina Padula Mercoledì 12 settembre 2018

libri autunno 2018
Foto by josealbafotos/Pixabay

Quali sono i libri per l’autunno 2018 più belli da leggere? Una buona lettura, si sa, va bene per ogni stagione, ma quella autunnale è, per molti, il momento migliore: un libro, infatti, è sempre un’ottima compagnia quando fuori piove, le giornate si accorciano e i primi freddi sono alle porte. Spesso poi, l’arrivo dell’autunno porta con sé tante novità: tra fantasy, thriller e romanzi d’amore, in libreria ce n’è davvero per tutti i gusti! Per affrontare al meglio il rientro dalle vacanze, e dare il benvenuto alla stagione autunnale, ecco una selezione di libri da tener presente per l’autunno 2018: tra novità e grandi classici, i più belli da leggere proposti da NanoPress.

La scrittrice del mistero – Alice Basso

libri autunno 2018 la scrittrice del mistero

Pubblicato da Garzanti ad aprile 2018, fa parte della serie che ha per protagonista Vani Sarca, una scrittrice ‘fantasma’ – fa la ghostwriter – col dono di capire al volo le persone. Il suo intuito e la capacità di ‘entrare nella testa della gente’ vengono notati dalla polizia, che le chiede di collaborare per interrogatori e profili psicologi. Tra un’indagine e l’altra, Vani scopre un certo feeling con il commissario Berganza, ma quando i due si trovano ad indagare sull’ex fidanzato di lei, la situazione si complica. Cosa succederà? Tra i libri per l’autunno 2018, uno dei gialli assolutamente da non perdere.

Ogni ricordo un fiore – Luigi Lo Cascio

libri 2018 romanzi ogni ricordo un fiore

Tra i libri per l’autunno 2018, Ogni ricordo è un fiore è una delle novità più interessanti: è l’esordio in narrativa dell’attore e regista Luigi Lo Cascio e racconta la storia di un uomo e dei suoi tentativi di cimentarsi con la scrittura. Durante un viaggio in treno, Paride Bruno decide di compiere una vera e propria impresa: rileggere i suoi oltre duecento incipit per capire finalmente cosa farne. Saranno proprio questi ‘inizi’ che sveleranno a poco a poco la sua figura, permettendo all’uomo di riscoprire se stesso e cancellare quella ‘incompiutezza’ su cui si è sempre basata la sua vita.

La lottatrice di sumo – Giorgio Nisini

libri autunno 2018 la lottatrice di sumo

Benché non sia una novità, tra i libri per l’autunno 2018 più belli da leggere, vale la pena segnalare anche La lottatrice di sumo, romanzo di Giorgio Nisini del 2015 che affronta un tema profondo e assai delicato: la vita dopo la morte. Dopo aver pubblicato, con successo, un libro in cui spiega il suo scetticismo rispetto all’aldilà, Giovanni Cadorna (il protagonista) vede le sue certezze crollare all’improvviso: la ‘colpa’ è di un dipinto ritrovato per caso, che lo costringe a fare i conti col passato e col ricordo di una donna scomparsa tragicamente. Una storia bellissima assolutamente da non perdere.

Il disastro di una persona – Daniele Sica

libri autunno 2018 Il disastro di una persona

Per chi ama la poesia questo volume è senz’altro da tenere presente. Si tratta dell’esordio letterario di Daniele Sica, giovane poeta milanese che racconta, in versi, il ‘fantasma’ con cui si trova costantemente a vivere: il passato. Una raccolta di poesie ironica e pungente, in cui non mancano romanticismo, malinconia ma anche una buona dose di cinismo.

L’ombra del vento – Carlos Ruiz Zafón

libri autunno 2018 l'ombra del vento

Anche se risale ad un paio di anni fa, tra i libri da leggere per l’autunno 2018, segnaliamo anche L’ombra del vento, il romanzo di Carlos Ruiz Zafón che racconta di un libro ‘maledetto’ che cambierà per sempre la vita del protagonista. Barcellona, 1945: il proprietario di un negozio di libri usati porta suo figlio Daniel al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo della città vecchia in cui i volumi scampano all’oblio. Il libro che trova Daniel è destinato a rivoluzionargli l’esistenza.

La ragazza con la Leica – Helena Janeczek

la ragazza con la leica

Vincitore del Premio Bancarella e dello Strega 2018, La ragazza con la Leica, di Helena Janeczek, racconta la storia di Gerda Taro, la fotografa tedesca morta sul campo di battaglia, mentre documentava la resistenza spagnola nel 1937. Il romanzo, tra i libri per l’autunno 2018 più belli da leggere, ci svela la figura di una donna affascinante ed estremamente appassionata, narrata attraverso i ricordi di chi l’ha conosciuta ed amata.

La teoria imperfetta dell’amore – Julie Buxbaum

libri autunno 2018 la teoria imperfetta dell'amore

Tra i libri per l’autunno 2018 più belli da leggere, segnaliamo anche questo romanzo della statunitense Julie Buxbaum, la storia di due ‘solitudini’ che si incontrano e che condividono una tenera amicizia e – forse – qualcosa di più. Kit ha perso da poco il padre e, per questo, ha solo voglia di stare da sola. David è un genio della fisica che soffre della sindrome di Asperger. Due ragazzi diversi ma al contempo molto simili, che tra momenti di solitudine e parole sussurrate, riusciranno ad aiutarsi a vicenda.

La scomparsa di Stephanie Mailer – Joël Dicker

libri autunno 2018 La scomparsa di Stephanie Mailer

In libreria da maggio per La nave di Teseo, è l’ultima fatica letteraria di Joël Dicker, giovane (e geniale) scrittore svizzero, autore del pluritradotto La verità sul caso Harry Quebert. Nel 1994 la cittadina di Orphea è sconvolta da un terribile omicidio: il sindaco e la sua famiglia sono stati uccisi in casa. Ben presto due agenti, Jesse Rosenberg e Derek Scott, risolvono brillantemente il caso. Vent’anni dopo, alla soglia della pensione, Rosenberg scopre da una giornalista che la persona incriminata per i fatti del ’94 è innocente. Ma la donna, Stephanie Mailer, non ha il tempo di fornirgli le sue prove: pochi giorni dopo, infatti, scompare misteriosamente. Che fine ha fatto? Tra i libri più belli dell’autunno 2018, una storia assolutamente da non perdere.