Crisi in Grecia: perché all’Europa non conviene la Grexit

Crisi in Grecia: perché all'Europa non conviene la Grexit

La Grexit rappresenterebbe un pericolo per l’Europa: i motivi per i quali l’Unione Europea dovrebbe evitare l’uscita della Grecia.

1 di 4

1 di 4

crisi in grecia
La crisi in Grecia potrà portare Atene nel precipizio? Riuscirà il Paese a restare all’interno dell’Eurozona oppure sarà espulsa dall’euro? Molte sono le teorie che in questo periodo si fanno strada. Se da un lato, specialmente lo sostiene la Francia, sarebbe come innescare un effetto a catena, che porterebbe all’instabilità economica, perché così sarebbe percepito dai mercati finanziari, dall’altro, secondo le teorie prevalenti in Germania, rimanere nell’euro non sarebbe un bene nemmeno per la stessa Grecia, che deve tentare una ricostruzione intera del Paese. Da parte sua Tsipras deve cercare di recuperare credibilità e convincere i leader europei a dare altra fiducia al proprio Stato. E’ importante, però, considerare anche la visione geopolitica unitaria, per comprendere meglio i motivi, per i quali la Grecia dovrebbe restare all’interno dell’euro e dell’Unione Europea.

1 di 4

Pagina iniziale

1 di 4

Parole di Giorgio Rini

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.