Come tagliare la SIM e trasformarla in Micro SIM o Nano SIM

Come tagliare la SIM e trasformarla in Micro SIM o Nano SIM

Come tagliare la SIM per trasformarla in Micro SIM o Nano SIM con metodi fai da te dunque con una misurazione empirica, con un template da stampare oppure con un'apposta taglierina. Il tutorial

1 di 6

1 di 6

Tagliare una SIM per trasformarla in una Micro SIM o Nano SIM è la via più veloce e economica per ottenere il formato giusto per il proprio cellulare. Certo, la soluzione migliore e più sicura è ancora e sempre quella di acquistare una scheda già nativamente del formato desiderato, ma per situazioni d’emergenza e/o per tirare la cinghia allora il fai da te è sempre il metodo migliore. Dovuta premessa: in questa guida vi daremo tutte le indicazioni per tagliare con precisione la SIM nel formato voluto, ma non ci prendiamo la responsabilità in caso di errore. Bisogna essere ben consci che basta un errore di taglio per danneggiare irreparabilmente il chip dunque si prendano tutte le cautele del caso per evitare problemi e per essere poi costretti a ricorrere all’acquisto di una scheda in negozio.

1 di 6

Pagina iniziale

1 di 6

Parole di Diego Barbera

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.