Come difendersi da un attentato

Come difendersi da un attacco terroristico? Il manuale dell'esperto di sicurezza e antiterrorismo

Gianpiero Spinelli, esperto di di sicurezza e antiterrorismo, spiega a Nanopress.it cosa fare in caso di attentato

1 di 9

1 di 9

Come difendersi da un attentato
Gli attentati a Parigi e a Bruxelles hanno riportato, più che mai, la consapevolezza in noi che gli attentati terroristi possono colpirci e coinvolgerci: non sono, così come erroneamente pensavamo prima dell’avanzata dell’Isis, qualcosa di lontano e di riservato ai paesi perennemente in guerra. Ma difendersi da un attentato terroristico è possibile? Sicuramente è compito soprattutto delle forze armate, delle forze di polizia e dei servizi segreti, ma anche noi possiamo fare qualcosa. Cosa? Lo spiega a Nanopress.it Gianpiero Spinelli, ex paracadutista della Brigata “Folgore” e successivamente Contractor impegnato in diverse zone a rischio, dall’Iraq ai Giochi Panamericani di Rio 2006. E ora autore del libro “Che cosa fare in caso di attacco terroristico”, di prossima pubblicazione per Mursia editore.

1 di 9

Pagina iniziale

1 di 9

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.