charles perrault, fiabe e racconti

Charles Perrault, fiabe e racconti: da Cenerentola a Cappuccetto Rosso, la biografia completa

I racconti che hanno dato origine al nuovo genere della fiaba occidentale

1 di 7

1 di 7

charles perrault, fiabe e racconti

Chi era Charles Perrault? Tra fiabe e racconti, da Cenerentola a Cappuccetto Rosso, ecco la biografia dello scrittore che, più di chiunque altro, ha segnato l’immaginario collettivo dei bambini di tutto il mondo. Nato a Tours, in Francia, il 12 gennaio del 1628, è stato uno degli autori più importanti della sua epoca, celebre per le sue raccolte di favole che, ancora oggi, hanno il potere di affascinare grandi e piccini. Inizialmente lontano dal quel genere che gli valse l’immortalità dal punto di vista letterario, Perrault intraprese la carriera di scrittore narrando la vita degli uomini illustri del suo tempo. La consacrazione come autore di favole avvenne all’indomani della pubblicazione di un volume – ‘Racconti e storie del passato con una morale‘, sottotitolo ‘I racconti di Mamma Oca‘ – in cui, attingendo alla tradizione popolare, diede vita a quei racconti passati alla storia come le favole più famose di sempre: da Pollicino a Cappuccetto Rosso, da Cenerentola a Barbablù. Ognuna delle quali arricchita da straordinarie intuizioni creative, insieme a riferimenti alla vita francese, di cui spesso sottolineava l’aspetto morale. Il successo di Perrault, scomparso a Parigi nel 1703, fu dovuto alla capacità di rimanere fedele alle fonti popolari da una parte, mentre dall’altra all’abilità narrativa che mescolava ironia, fantasia ed insegnamento morale, lasciando in eredità al mondo intero fiabe e racconti il cui fascino è rimasto immortale. Vediamo brevemente quali.

1 di 7

Pagina iniziale

1 di 7

Parole di Caterina Padula

Giornalista pubblicista, appassionata di scrittura, mi occupo da anni di approfondimenti culturali e di informazione online. Da sempre lettrice accanita e curiosa, amo la musica, l'arte e tutto ciò che è natura.

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.