Calcio, in Tanzania: un calciatore infila un dito nel sedere ad un avversario

Calcio, in Tanzania: un calciatore infila un dito nel sedere ad un avversario

Calcio Tanzania: il difensore Juma Said ha infilato un dito nel sedere di un avversario ed è stato squalificato per due anni per il gesto indecente e scorretto.

2 di 3

2 di 3

Non solo Said

Cavani 150x146

Juma Said ora dovrà presentarsi davanti alla propria dirigenza che deciderà il da farsi. Probabilmente il calciatore verrà nuovamente multato se non addirittura cacciato dal Mbeya City. A discapito di Juma c’è la storia in quanto questa ‘marcatura stretta’ era già stata sperimentata da altri giocatori. Questa estate, durante la Copa America in Cile-Uruguay, il difensore Jara decise di toccare Edinson Cavani proprio li. L’ex attaccante del Napoli reagì in malo modo e i due finirono quasi alle mani.

2 di 3

Pagina iniziale

2 di 3

Parole di Luca Vanni

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.