batterio

Batterio Klebsiella: come si trasmette, sintomi del contagio e cure

Come si trasmette il batterio Klebsiella? Quali sono i suoi sintomi e quanto è diffuso il contagio? L’interesse per questo batterio è particolarmente alto dato che, ad oggi, si sono registrati in Italia ben 37 contagi in 4 mesi.

2 di 4

2 di 4

Sintomi del contagio

polmonite

Il batterio Klebsiella è un gram-negativo, fa normalmente parte della flora batterica umana, ma può diventare pericoloso se contagia il tratto respiratorio, perché provoca gravi infezioni, come la polmonite. Il più comune, infatti, è la Klebsiella pneumoniae. A seconda degli organi interessati, comunque, i sintomi possono essere: tromboflebite, infezioni del tratto urinario, colecistite, diarrea, infezioni del tratto respiratorio superiore, infezione di ferite, osteomielite e meningite.

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di Rossella Giglio

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.