Capodanno di terrore a Istanbul 39 morti

Attentato Istanbul chi sono le vittime della strage

Studenti, poliziotti, personal trainer: ecco chi ha perso la vita al Reina

1 di 16

1 di 16

Capodanno di terrore a Istanbul 39 morti

Chi sono le vittime della strage dell’attentato a Istanbul compiuto in una discoteca durante la notte di Capodanno? Se prendiamo i dati di Hurriyet dell’ultimo bilancio delle persone uccise nell’attacco al Reina Club di Istanbul, sul totale di 39 morti sono state verificate 35 identità. Venticinque persone uccise sono uomini, 25 sono cittadini stranieri, una ha doppia nazionalità turco-belga. Un gruppo di italiani è scampato alla strage e ha raccontato la drammatica esperienza vissuta. In dettaglio gli stranieri che hanno perso la vita sono: sette sauditi, tre libanesi, due tunisini, due indiani, due marocchini, due giordani, due iracheni, un kuwaitaino, un canadese, un israeliano, un siriano, un russo. Vediamo di seguito alcuni dei loro profili.

1 di 16

Pagina iniziale

1 di 16

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.