Annullamento matrimonio religioso: come fare? La nuova procedura voluta da Papa Francesco

Annullamento matrimonio religioso: come fare? La nuova procedura voluta da Papa Francesco

Questa riforma era molto attesa, vediamo come papa Bergoglio ha deciso di trattare la questione tanto cara ai divorziati risposati.

1 di 7

1 di 7

Tribunale della Sacra Rota

Come si fa ad annullare il matrimonio con la Sacra Rota dopo la riforma varata da papa Francesco? Le nuove norme decise da Bergoglio cambiano il processo canonico per le cause di dichiarazione di nullità matrimoniale che in verità era rimasto identico dai tempi di Papa Lambertini e per tre secoli, fino ai giorni del Santo Padre gesuita. Dopo la riforma del diritto di famiglia voluta da Matteo Renzi che prevede la separazione in comune e il divorzio breve (leggi qui come funziona), anche papa Francesco ha deciso di portare una ventata di novità in materia. Il Pontefice ha redatto di libera iniziativa due documenti (Motu Proprio) in cui viene disciplinato l’annullamento del matrimonio. Anche se il Papa non ha eliminato l’esistenza dei processi ordinari, le nuove procedure date al Tribunale della Sacra Rota saranno più rapide e costeranno di meno ai fedeli. Ed è una piccola rivoluzione. Ecco cosa cambia.

1 di 7

Pagina iniziale

1 di 7

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.