San Valentino green: 10 idee per una festa romantica e sostenibile

Ecco 10 idee per organizzare un San Valentino green, tanto romantico quanto eco-sostenibile: ogni cosa può essere realizzata in chiave eco-friendly, dal menù al regalo

Pubblicato da Giulio Ragni Venerdì 23 gennaio 2015

san valentino

Festeggiare un San Valentino green, non è utopia: è davvero possibile conciliare il giorno più romantico dell’anno, almeno per quelle coppie che il 14 febbraio lo celebrano volentieri, prestando un occhio anche alla sostenibilità ambientale. Dal menù al regalo, tutto per quel giorno può essere organizzato in chiave eco-friendly, basta spirito di iniziativa e un po’ di fantasia: ecco 10 idee per un San Valentino tanto romantico quanto sostenibile, riguardanti regali fai-da-te, ricette, biglietti d’auguri e tutti i dettagli necessari per un 14 febbraio indimenticabile.

Menù

menu san valentino

Se optate per una cenetta casalinga, potete seguire ricette facili da preparare con tutte le spiegazioni in Rete, come stuzzichini ai semi di papavero, tortelli cremaschi, spezzatino di soia con funghi, giusto per fare qualche esempio.

Dolci

san valentino green

In una cena di San Valentino degna di questo nome non può mancare il dolce ovviamente: scegliamo dolci artigianali e diciamo no a quelli che usano frutta fuori stagione. Se siete abili in cucina, potete cimentarvi ad esempio nella realizzazione di profiteroles alla banana: in Rete la ricetta.

Spesa

spesa ecologica

Per fare la spesa, scegliete di acquistare prodotti locali, il più possibile a chilometri zero, e solo prodotti freschi e di stagione. E non dimenticatevi le spezie, che possono insaporire piatti vegetariani che il vostro lui/lei non è solito mangiare se non è abituato a certe pietanze.

Cena fuori

cena romantica

Se cucinare non è esattamente il vostro forte, nulla vi vieta di trascorrere una cenetta romantica in un locale, anzi, ma anche qui è importante scegliere un ristorante a chilometri zero, e se vivete in una grande città oramai sono sempre più diffusi i ristoranti bio, vegetariani ed anche per vegani.

Biglietto d’auguri

biglietto auguri

Per questo giorno speciale possiamo ricorrere a dei biglietti d’auguri green fai da te, realizzare creazioni originali ricorrendo al patchwork, recuperando materiali come stoffe e nastri non più utilizzati, o fare collages con ritagli di carta.

Fiori

fiori

Possono mancare i fiori a San Valentino? L’importante è comprarli da un fioraio che li coltiva localmente, oppure si possono acquistare presso apposite fiere certificate: durante San Valentino se ne tengono in molte zone d’Italia.

Cioccolata

coppia che mangia cioccolata

Ovviamente San valentino significare regalarsi a vicenda cioccolata: ma invece delle solite marche industriali, potete optare per cioccolata eco-sostenibile, moltissimi punti vendita hanno ormai reparti appositi con prodotti fatti senza conservanti e sostanze chimiche, e a basso impatto ambientale.

Regalo

bracciale regalo

Per San Valentino si possono fare regali fai-da-te molto carini, come gioielli, portafoto, segnalibri ed altri pensierini riciclando materiali di scarto o inutilizzati, basta un po’ di manualità e fantasia. Qui potete trovare alcuni suggerimenti per regali originali.

Confezione regalo

scatola regalo

Per incartare il vostro regalo, potete riciclare nastri, biglietti, buste, scatole e carte senza comprarne di nuovi ed uccidere così altri alberi inutilmente. Si può realizzare una confezione originale ed esteticamente accattivante anche con materiali di recupero.

Weekend

weekend romantico

Chi ha qualche soldino in più potrebbe decidere di festeggiare con un bel weekend romantico, ed anche qui è possibile conciliare piacere con un modo di viaggiare etico. L’ecoturismo è ormai sempre più diffuso, ed esistono libri appositi per approfondire l’argomento.