25 Aprile: storia, origini e significato della Festa della Liberazione

25 Aprile: storia, origini e significato della Festa della Liberazione

La Festa della Liberazione dal nazifascismo viene celebrata in Italia il 25 aprile. Non tutto il nostro territorio italiano vide la fine dell'occupazione lo stesso giorno, ovvero il 25 aprile 1945. Come sappiamo, Nord e Sud sono stati liberati in periodi diversi. Quando comincia quindi, di fatto, la nuova vita democratica e politica del Paese?

1 di 4

1 di 4

25aprile

Ci siamo quasi, la Festa del 25 Aprile 2015 si avvicina, per la maggior parte delle persone significa un giorno di vacanza tanto sospirato, da passare nella classica gita fuori porta, qualcuno magari riuscirà anche ad organizzare un ponte col week end, ma quante cose sappiamo effettivamente sulla storia e sulle origini di questa festività? Andiamo a scoprire insieme l’origine della Festa della Liberazione. Prima di tutto è una festa nazionale e civile, non ha assolutamente carattere religioso e prevede l’astensione dal lavoro per quasi tutte le categorie. Medici e poliziotti, purtroppo, devono essere sempre in attività.

1 di 4

Pagina iniziale

1 di 4

Parole di Redazione

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.