Torino FC

Il Torino (nome completo Torino Football Club e abbreviato Torino FC) è una delle due squadre della città capoluogo del Piemonte. L'altra squadra è la Juventus. I giocatori del Torino vestono granata e il simbolo e il soprannome sono il Toro. Il presidente è Urbano Cairo, l'allenatore è Sinisa Mihajlovic. Il club è stato rifondato nel 2005, dopo il fallimento, ma deve la sua nascita alla fusione tra Football Club Torinese e soci dissidenti della Juventus nel 1906. Gioca le gare interne allo stadio Grande Torino, ex Olimpico ed ex Comunale. Ha vinto 7 scudetti e 5 Coppe Italia. L'epopea del Toro è legata al Grande Torino di Valentino Mazzola, dominatore negli anni '40 prima del terribile schianto di Superga. Se Mazzola è il giocatore simbolo, tutta quella squadra andrebbe citata, da Gabetto a Castigliano, da Bacigalupo a Ballarin. In epoca più recente, non si possono non citare Patrizio e Claudio Sala, Ciccio Graziani e Pierino Pulici, Giorgio Ferrini e Marco Ferrante. Il Torino è gemellato con la Sampdoria e con la Fiorentina, i nemici storici sono la Juventus, poi ci sono dissapori pure con Inter, Milan, Lazio e Roma.
Il disastro del Superga: il Torino sta tornando da un'amichevole disputata a Lisbona contro il Benfica. E' il 4 maggio del 1949. Gli Imbattibili granata sono in aereo, c'è nebbia. All'altezza della Basilica di Superga, a causa di un guasto all'altimetro, il velivolo finisce proprio contro di essa. Muoiono i titolari, le riserve, due dirigenti, i tecnici, il massaggiatore e tre giornalisti al seguito. Quel Toro, il Grande Torino, già forte di suo, entrerà nella leggenda e la sua storia verrà raccontata sempre. Da allora, a parte lo scudetto del 1975/76, il Torino non riuscirà più a raggiungere quei livelli.

Pagina 1 di 1