Simone Inzaghi rinnova, allenerà la Lazio fino al 2023 | Nanopress

Simone Inzaghi rinnova, allenerà la Lazio fino al 2023

Simone Inzaghi rinnova per altri 3 anni e si avvia a essere il tecnico più longevo sulla panchina laziale. A contratto, più soldi e più potere decisionale.

Pubblicato da Redazione NanoPress Venerdì 22 maggio 2020

Simone Inzaghi
Getty images | di Marco Rosi

Dopo l’ufficialità della ripresa del campionato, arriva un’altra grande notizia in casa Lazio: l’attuale tecnico Simone Inzaghi sarà infatti l’allenatore della Lazio per altre tre stagioni. Il rinnovo, che aggiunge altri tre anni al contratto del mister laziale, va a ritoccare anche gli aspetti economici del suo accordo con la società di Claudio Lotito: l’ingaggio salirà infatti a ben 2,5 milioni di euro a stagione, oltre ad altri bonus per un totale di mezzo milione di euro legati ai trofei.

Negli ultimi anni infatti, Simone Inzaghi è riuscito a portare a Roma una Coppa Italia, una Supercoppa e ora si sta giocando lo scudetto. Dovessi riuscire a riportare il tricolore a Roma stabilirebbe un altro record: sarebbe l’unico, infatti, ad averlo vinto con l’aquila sul petto sia da giocatore che da allenatore.

Un rinnovo per il record

Con questo nuovo accordo, oltre ad allontanare i club interessati al tecnico biancoceleste, Lotito e Inzaghi getteranno le basi per un altro record: dopo quello delle undici vittorie consecutive, salvo un improbabile esonero, Simone Inzaghi, con il rinnovo, mira a diventare l’allenatore più longevo sulla panchina della Lazio.

Attualmente al tecnico mancano solamente dodici panchine alla guida della squadra per superare una pietra miliare come Dino Zoff. Ma secondo il nuovo accordo, Inzaghi avrà ancora più potere all’interno della società: l’idea di Lotito è quella di una società all’inglese, con il mister che avrà l’ultima parola anche per quanto riguarda il calciomercato, settore che con ogni probabilità vedrà la Lazio come protagonista.

Alle porte c’è infatti l’ingresso nella prossima edizione della Champions League, e la società è già alla ricerca di un top player da affiancare a un altro importante rinnovo: quello di Sergej Milinkovic-Savic.