Le coppie da gol più famose della Serie A | Nanopress

Le coppie da gol più famose della Serie A

Siamo abituati a pensare al gesto atletico del gol come un affare pressoché privato tra attaccante e portiere, dimenticando spesso l'assist che lancia il cannoniere verso la porta. Ecco allora 5 casi in cui il rapporto tra chi fa gol e chi lo procura è diventato tanto stretto da rendere necessaria l'espressione "i gemelli del gol".

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 6 aprile 2020

Coppie del gol
Foto Getty Images | Grazia Neri/ALLSPORT

Abbiamo sempre visto il gesto del gol come un qualcosa strettamente legato a due giocatori: l’attaccante e il portiere. C’è l’uomo pronto a negare la gioia dell’esultanza a una marea di persone, e quello che invece ha esattamente il compito opposto. Ma dietro ogni gol da cineteca c’è spesso un assist altrettanto bello. Ed è proprio qui che nascono le famose coppie da gol, o addirittura, “i gemelli del gol”, come si usa riferirsi a queste combinazioni di giocatori che, insieme, spaccano le difese a suon di assist e reti.

Ecco allora i cinque più famosi gemelli del gol, le coppie di attaccanti che, insieme, hanno fatto sognare le rispettive tifoserie.

5. Samuel Eto’o e Diego Milito

Nella stagione del triplete interista, quella dell’annata 2009-2010, l’Inter di Josè Mourinho è riuscita a salire sul tetto d’Europa grazie alle reti di Samuel Eto’o e Diego Milito: aiutati dagli assist di Weslej Snejder, la coppia più prolifica del campionato è riuscita a timbrare il cartellino ben 34 volte (12 per Samuel Eto’o e 22 per Diego Milito).

4. Roberto Mancini e Gianluca Vialli

Nel periodo che va tra il 1984 e il 1992, Roberto Mancini e Gianluca Vialli sono stati compagni di squadra con la maglia della Sampdoria, facendo sognare un’intera tifoseria. Il loro è stato un binomio da ben 231 gol in otto stagioni, con cui riuscirono a conquistare lo scudetto nella stagione 1990-1991, sfiorando anche una storica vittoria della Coppa dei Campioni, venendo sconfitti in finale dal Barcellona.

3. Hernán Crespo e Enrico Chiesa

A Parma, nominare Hernàn Crespo ed Enrico Chiesa farà correre un brivido lungo la schiena a chiunque. Questa coppia infatti, è stata e rappresenta tuttora il miglior periodo della storia del club: con loro in campo infatti, grazie ai loro gol sono arrivati una Coppa Uefa, una Coppa Italia e una Supercoppa. Traguardi che il Parma non ha mai più raggiunto.

2. Roberto Baggio e Stefano Borgonovo

Quella che ha visto giocare insieme con la maglia della Fiorentina Roberto Baggio e Stefano Borgonovo è stata una sola stagione, datata 1988-1989. Con la maglia della Fiorentina, i “B2” (soprannominati cosi dai tifosi) realizzarono ben 29 dei 44 gol totali della squadra lungo l’arco della stagione, portando la squadra guidata da mister Eriksson al 7° posto in classifica.

1. Gabriel Batistuta e Francesco Totti

Due vere e proprie leggende del calcio, che insieme hanno scritto una pagina di storia del calcio capitolino. Gabriel Batistuta e Francesco Totti, coppia d’attacco micidiale, nella stagione 2000-2001 misero due importantissime firme sullo scudetto conquistato dalla Roma, attualmente ancora l’ultimo tricolore vinto da una squadra capitolina. Lo scudetto fu infatti raggiunto grazie alle 37 reti messe a segno (16 gol per Totti e 21 per Batistuta).