5 giovanissimi talenti del calcio dal cartellino già milionario

Grazie all'intuizione delle società calcistiche che hanno cominciato a valorizzare i giovanissimi, esistono talenti nati nel nuovo millennio che valgono milioni. Ecco i 5 più promettenti.

Pubblicato da Redazione NanoPress Giovedì 26 marzo 2020

Giovanissimi talenti milionari
Foto Getty Images | Michael Regan

Il mondo del calcio, nel corso degli anni, ha subito vari cambiamenti, alcuni dei quali epocali. Ultimo, ma non per importanza, è quello che i riguarda i giovani: negli ultimi cinque anni infatti, sempre più società hanno iniziato a valorizzare fortemente i giovani (soprattutto in Inghilterra e Germania), stravolgendo il mercato con giocatori che ad appena vent’anni valgono già fior di milioni.

Ecco quindi una lista dei giocatori più costosi (fa vede il valore del cartellino stilato da “transfermarkt”) nati dopo il 2000.

5. Sandro Tonali

Ad aprire la classifica c’è un baby prodigio della nostra Serie A: si tratta di Sandro Tonali, mediano del Brescia e classe 2000. Esploso lo scorso anno, durante la risalita del Brescia dalla Serie B, Tonali è diventato partita dopo partita un punto fermo della squadra, tanto da riuscire ad affermarsi come titolare anche in un campionato difficile come quello della Serie A. Il suo cartellino al momento si aggira attorno ai 35 milioni di euro.

4. Ansu Fati

Nato il 31 ottobre 2002, Ansu Fati, il prodigio del Barcellona, è il giocatore più giovane di questa classifica. È arrivato nel club blaugrana dopo aver trascorso un anno nelle giovanili (a soli nove anni) del Siviglia, che non ha creduto in lui. Adesso, il suo cartellino si aggira attorno ai 40 milioni di euro.

3. Vinícius Júnior

Dal Barcellona si passa ai rivali del Real Madrid, per un altro talento dalle grandissime ambizioni: stiamo parlando di Vinícius Júnior, attaccante brasiliano classe 2000. Il valore del suo cartellino si aggira attorno ai 50 milioni di euro.

2. Erling Haaland

Il baby prodigio del Dortmund, arrivato in Germania dopo la recente esplosione con la maglia del Salisburgo, è l’esempio perfetto dei giovani che hanno “sconvolto” il mercato dei cartellini: a soli 19 anni (nato il 21 luglio 2000) il suo valore si aggira attualmente, attorno agli 80 milioni di euro.

1. Jadon Sancho

A guidare questa speciale classifica è un altro giocatore del Borussia Dortmund: stiamo parlando di Jadon Sancho, ala destra classe 2000. Arrivato in Germania tre anni fa dal vivaio del Manchester City, Sancho gode attualmente di un valore che si aggira attorno ai 130 milioni di euro.



Guarda anche l’elenco dei giocatori calciatori giovani italiani che hanno esordito in Serie A.