Risultati Champions League, Juventus qualificata agli ottavi

I bianconeri battono la Lokomotiv Mosca per 2-1 e accedono alla fase ad eliminazione diretta, l'Atalanta pareggia 1-1 contro il Manchester City e dovrà vincere le ultime due per passare il turno

Pubblicato da Matteo Vana Giovedì 7 novembre 2019

Risultati Champions League
Foto Getty images | Alessandro Sabattini

Juventus qualificata agli ottavi, Atalanta ancora in corsa. I risultati di Champions League della 4a giornata della fase a gironi, sorridono alle squadre italiane con i bianconeri che, grazie alla vittoria sul terreno della Lokomotiv Mosca, hanno strappato il pass per la fase ad eliminazione diretta e i nerazzurri che, a San Siro contro il Manchester City, hanno ottenuto un pareggio buono per mantenere in vita le speranze di qualificazione.

 Juventus qualificata agli ottavi di Champions League

Una vittoria, quella della Juventus, che vale molto più dei 3 punti in palio: la squadra allenata da Maurizio Sarri, infatti, battendo la Lokomotiv Mosca per 2-1 si è anche assicurata il passaggio del turno qualificandosi agli ottavi di Champions League con due giornate d’anticipo. Ad aprire le marcature erano stati i bianconeri, in vantaggio già al 4° minuti con Ramsey lesto a sfruttare l’errore del portiere avversario sulla punizione di Cristiano Ronaldo appoggiando a porta vuota. Il pareggio russo, con Miranchuk, era arrivato al 12° minuto ma nel recupero del match la combinazione Higuain-Douglas Costa, con il brasiliano a battere il portiere avversario di sinistro dopo un colpo di tacco dell’argentino, premia la Juventus che chiude la pratica qualificazione con due turni d’anticipo. Non è tutto, però, perché i risultati di Champions League, premiano la squadra italiana che, grazie alla contemporanea sconfitta dell’Atletico Madrid contro il Bayer Leverkusen, potrà limitarsi a non perdere nello scontro diretto con gli spagnoli.

Atalanta ancora in corsa

Pari e spettacolo, invece, nella partita tra Atalanta e Manchester City in un San Siro vestito a festa. Partono subito forte gli uomini di Guardiola che prima vanno in vantaggio grazie a Sterling dopo appena sette minuti, poi hanno l’occasione per raddoppiare con il rigore di Gabriel Jesus che però calcia male. L’errore dal dischetto del brasiliano sveglia i nerazzurri di Gasperini che iniziano a macinare gioco e, al ritorno in campo dall’intervallo, dimostrano di avere carattere da vendere. A pareggiare i conti ci pensa Pasalic, di testa su cross di Gomez, al 49°, poi le emozioni si concentrano nel finale. Al minuti 81 il portiere Bravo, subentrato al posto del collega Ederson, stende Ilicic lanciato a rete: cartellino rosso ed espulsione diretta per l’estremo difensore del City che lascia i suoi in 10 e costringe Guardiola a schierare il difensore Walker tra i pali. Gli ultimi minuti sono un’assalto all’arma bianca da parte dell’Atalanta che però non trova il gol vittoria: i bergamaschi, adesso, dovranno vincere le ultime due partite per qualificarsi agli ottavi di finale.

Risultati Champions League, tutte le partite del 4° turno

La 4a giornata della massima rassegna continentale, però, ha emesso altri verdetti: guardando i risultati della Champions League, infatti, si nota come la Juventus non sia l’unica squadra già qualificata al prossimo turno. A fare compagnia ai bianconeri ci sono anche il Bayern Monaco, che batte i greci dell’Olympiakos pee 2-0, e il PSG che con l’1-0 contro il Bruges strappa il pass per la fase successiva. Successi anche per il Tottenham, 4-0 sul campo della Stella Rossa, il Real Madrid che ne fa addirittura 6 ai malcapitati turchi del Galatasaray e il Bayer Leverkusen che batte l’Atletico Madrid. Pareggio, invece, tra Dinamo Zagabria e Shaktar Donetsk che finisce 3-3.