Benatia insulta Crozza per la satira su Real Madrid-Juve: ‘Testa di c…, ti aspetto a Vinovo’

A poche ore dalla messa in onda del programma del comico genovese, su Instagram è arrivata puntuale e plateale la risposta del calciatore bianconero.

da , il

    Benatia insulta Crozza per la satira su Real Madrid-Juve: ‘Testa di c…, ti aspetto a Vinovo’

    Maurizio Crozza aveva dedicato uno dei suoi sketch-monologo all’interno del suo programma televisivo alla vicenda che per giorni ha riempito le cronache sportive – e non solo – ossia la partita di Champions League che ha visto l’una di fronte all’altra le squadre del Real Madrid e della Juventus. Crozza aveva ironizzato sulle dichiarazioni rilasciate dal difensore marocchino della Juventus, che aveva definito senza mezzi termini uno ”stupro” il rigore fischiato dopo il 90esimo in seguito a un chiaro fallo su Lucas Vazquez. Il comico genovese aveva attaccato il calciatore proprio per la parola “stupro” usata certamente a sproposito, e quindi aveva commentando satiricamente: “Sei tu che hai fatto un’entrata del c… al 93′”. A poche ore dalla messa in onda del programma, su Instagram è arrivata puntuale e plateale la risposta del calciatore bianconero, che non ha lesinato insulti all’attore.

    Maurizio Crozza ha commentato satiricamente la vicenda post Champions League in un siparietto nella sua trasmissione ”Fratelli di Crozza”, in onda su Canale Nove, riprendendo le parole dette da Medhi Benatia, calciatore della Juventus, che aveva definito uno stupro il rigore che l’arbitro ha fischiato per un suo fallaccio da dietro su Lucas Vazquez.

    Il comico ha quindi proseguito: ”Tu hai detto che quel rigore è stato uno stupro. Ma come è stato uno stupro? Stai attento a usare le parole, sei tu che hai fatto un’entrata del c… al 93′. Se però vuoi provare l’emozione, il prossimo fallo in area, un bel fallo, prova a ficcartelo su per il c…, e un’idea a quel punto te la sei fatta”, ha concluso Crozza guadagnando l’applauso del pubblico.

    A questo punto Benatia ha usato i social per comunicare con Crozza, scrivendo una ‘storia’ su Instagram, in cui scrive: ”E se vuoi provare sono a Vinovo tutti i giorni, ti aspetto!! Imbecille testa di c…, non fai ridere nessuno”. Poi il messaggio prosegue in maniera molto volgare, ci sono tre emoticon che simboleggiano tre dita media alzate, e la frase finale ”Tieni, te lo metti dove ti piace”. Per Maurizio Crozza, firmato Medhi Benatia.

    benatia contro crozza

    Le cronache sportive hanno riportato la notizia, nonostante la storia su Insragram sia ‘scaduta’ e non più raggiungibile online, ma quello che è noto è che il giocatore bianconero non ha subito alcun provvedimento dalla società che ha deciso di non intervenire in nessun modo nei confronti del difensore.