Stefano Sturaro della Juventus litiga con un tifoso napoletano di 12 anni: ‘Ritardato che non sei altro’

Stefano Sturaro, centrocampista della Juventus, litiga con un tifoso di 12 anni napoletano in una chat su Instagram al termine della partita contro la squadra partenopea. Il calciatore se la prende con il supporter del Napoli usando termini molto duri e irrispettosi: 'Scusa Gomorra... Vai a giocare con i Pokemon e non rompere il c… ritardato che non sei altro'

Pubblicato da Lorena Cacace Mercoledì 13 dicembre 2017

Stefano Sturaro della Juventus litiga con un tifoso napoletano di 12 anni: ‘Ritardato che non sei altro’
La chat di Sturaro con il tifoso napoletano

Web scatenato contro Stefano Sturaro, centrocampista della Juventus che ha litigato con un tifoso del Napoli di 12 anni su Instagram, dandogli del “ritardato”. Tutto sarebbe avvenuto in una chat sul profilo Instagram del calciatore, rivelata da Fanpage. Al giocatore che aveva postato la foto della vittoria bianconera al San Paolo, il piccolo tifoso partenopeo aveva risposto con una frase provocatoria (“Sapete solo rubare”), scatenando la reazione del calciatore: prima le risate dirette a un dodicenne che “non ti sarai neanche baciato con una ragazza”, seguite da dichiarazioni molto dure alla risposta piccata del ragazzino. “Scusa Gomorra … Stai buono che ti faccio fare una figura di m@rd* che manco ti immagini e poi piangi per tre giorni. Vai a giocare con i Pokemon e non rompere il c… ritardato che non sei altro”, le sue parole. Il caso ha fatto scalpore e tanti tifosi, compresi gli juventini, hanno preso d’assalto il profilo di Sturaro, facendo notare la brutta caduta di stile del calciatore.