Europa League 2015-2016 sorteggio: Napoli sorride, Fiorentina con Basilea e Lazio con Dnipro

Europa League 2015-16: il sorteggio dei gironi preliminari. Napoli, Fiorentina e Lazio hanno scoperto i prossimi avversari nella competizione europea.

Pubblicato da Luca Vanni Venerdì 28 agosto 2015

Europa League 2015-2016 sorteggio: Napoli sorride, Fiorentina con Basilea e Lazio con Dnipro

L’Urna di Montecarlo è stata abbastanza benevola con le squadre italiane che parteciperanno all’Europa League 2015-16. Il Napoli, inserito come testa di serie, dovrà affrontare i belgi del Club Brugge, i polacchi del Legia e i danesi del Midtylland. Può sorridere anche la Fiorentina. I viola di Paolo Sousa si dovranno confrontare con gli svizzeri del Basilea, i portoghesi del Belenenses e i polacchi del Lech Poznan. Sulla carta il girone più difficile per le squadre italiane è sicuramente quello della Lazio. La squadra di Pioli dovrà infatti affrontare i norvegesi del Rosenborg, i francesi del St Etienne e gli ucraini Dnipro. Tra gli altri gironi sarà sicuramente spettacolare il Gruppo J con Tottenham, Monaco e Anderlecht.

Cronaca

13.54: Finisce il sorteggio di Montecarlo.

13.53: Infine il Partizan con Bilbao, Az e Asburgo.

13.52: I greci dell’Asteras con Sporting Praga, Apoel e Shalke.

13.52: Qarabag insieme a Tottenham, Anderlecht e Monaco

13.51: I portoghesi del Belenenses con Fiorentina, Basilea e Lech.

13.51: Gli albanesi del Skenderbeu con Sporting, Besiktas e Lokomotiv Mosca.

13.50: Gli olandesi del Groningen con Marsiglia, Braga, Liberec.

13.50: Dinamo Minsk nel girone di Villareal, Plzen e Rapid Vienna.

13.49: I danesi del Midtylland con Napoli, Brugge e Legia.

13.49: Qabala con Dortmund, Paok e Krasnodar.

13.49: I norvegesi del Rosenborg con Lazio, St Etienne e Dnipro.

13.48: Gli svizzeri del Sion con Rubin, Liverpool e Bordeaux.

13.47: I norvegesi del Molde con Ajax, Celtic e Fenerbahce.

13.46: Tocca ora all’Urna 4 per completare i 12 gironi.

13.46: Sparta Praga per lo Schalke. I tedeschi dell’Asburgo finisco con il Bilbao.

13.46: Rapid Vienna nel Gruppo E mentre lo Slovan Liberec nel girone F.

13.45: La Fiorentina pesca i polacchi del Lech Poznan. Monaco con il Tottenham e Anderlecht.

13.44: I russi del Krasnodar nel gruppo C mentre il Legia Varsavia è stato inserito nel girone del Napoli e Club Brugge.

13.43: Bordeuax con il Liverpool e Rubin Kazan.

13.42: Lokomotiv Mosca inserita nel girone dello Sporting Lisbona e Besiktas.

13.41: I francesi del St Etienne con Lazio e Dnipro.

13.40: Fenerbahce con Ajax e Celtic.

13.39: Pronte le squadre dell’Urna 3.

13.38: I portoghesi del Braga con il Marsiglia e dunque gli olandesi della AZ contro il Bilbao.

13.37: L’Anderlecht di Okaka col Tottenham mentre l’Apoel con lo Shalke 04.

13.36: La Fiorentina col Basilea.

13.35: I turchi del Besiktas con lo Sporting Lisbona di Aquilani. Victoria Plzen col Villareal.

13.34: Estratto il Club Brugge che finisce col Napoli.

13.33: Liverpool finisce nel gruppo del Rubin Kazan mentre il Paok è con il Borussia Dortmund.

13.32: Pescato il Celtic con l’Ajax.

13.31: Subito pescata la Lazio. La squadra di Pioli con il Dnipro.

13.30: Tocca alla Fascia 2, si fa sul serio.

13.29: Shalke 04 nel raggruppamento K con Athletic Bilbao nel girone L.

13.28: Basilea nel I con Tottenham nel J.

13.27: Dnipro nel girone G con lo Sporting Lisbona nel H.

13.26 Villareal nel Gruppo E mentre Marsiglia nel F.

13.25: Pescato il Napoli che finisce nel Gruppo D.

13.24: Borussia Dortmund nel C.

13.23: Rubin Kazan nel girone B.

13.22: Ajax nel Gruppo A.

13.20: Finalmente ci siamo! Inizia il sorteggio! Le squadre non verranno sorteggiate con i gironi ma saranno progressivi.

13.15: Alexander Frei, ex punta del Basilea, sale sul palco come ambasciatore della finale. Sarà lui a sorteggiare i gironi insieme agli altri delegati.

13.13: Sale sul palco il segretario generale della Uefa, Gianni Infantino. Ancora qualche minuto e incomincerà il sorteggio.

13.08: Vengono spiegate le regole, molto semplici, della manifestazione: le 48 squadre vengono divise in 12 gironi da 4 squadre ciascuna dove si sfideranno in gare di andata e ritorno. Le prime due di ogni girone si qualificheranno per i sedicesimi di finale dove entranno in gioco anche 8 squadre retrocesse dalla Champions League.

13.05: Subito un video per ricordare le immagini più belle scorsa edizione.

13.02: Inizia la cerimonia.

12.58: Ancora qualche minuto di attesa e inizierà il sorteggio dal Grimaldi Forum di Montecarlo.

Le 48 squadre che parteciperanno all’Europa League 2015/16 sono state divise in 4 fasce a seconda del proprio coefficente Uefa. Ogni girone sarà composto da 4 squadre, una per fascia, e le prime due di ogni raggruppamento passeranno il turno. Il Napoli di Sarri è stato inserito nella Fascia 1 e per i partenopei i pericoli maggiori potrebbero chiamarsi Liverpool in Fascia 2 e Monaco nella Urna 3. La Lazio, retrocessa dalla Champions League, e la Fiorentina potrebbero incontrare qualche big di prima fascia come Borussia Dortmund, Tottenham e Villareal oltre ai pericoli Monaco e Fenerbahce della Urna 3. Ricordiamo che la vincente dell’Europa League avrà l’accesso diretto ai gironi di Champions League 2016/17.

Fascia 1

– FC Schalke 04 (GER) coefficiente 111.883
– Borussia Dortmund (GER) 99.883
– FC Basel 1893 (SUI) 84.875
SSC Napoli (ITA) 84.102
– Tottenham Hotspur FC (ENG) 84.078
– Ajax (NED) 66.195
– Villarreal CF (ESP) 58.999
– Rubin Kazan (RUS) 57.099
– Athletic Bilbao (ESP) 56.999
– Sporting Clube de Portugal (POR) 56.276
– Olympique de Marseille (FRA) 55.483
– FC Dnipro Dnipropetrovsk (UKR) 52.033

Fascia 2

– SC Braga (POR) 51.776
ACF Fiorentina (ITA) 49.102
SS Lazio (ITA) 49.102
– RSC Anderlecht (BEL) 47.440
– Az Alkmaar (NED) 46.695
– Viktoria Plzen (CZE) 41.825
– Liverpool FC (ENG) 47.078
– Club Brugge KV (BEL) 41.440
– Paok (GRE) 40.880
– Celtic FC (SCO) 39.080
– Beşiktaş JK (TUR) 36.520
– APOEL FC (CYP) 35.460

Fascia 3

– AS Monaco FC (FRA) 31.483
– Sparta Praga (CZE) 30.825
– Fenerbahce (TUR) 30.020
– Legia Varsavia (POL) 24.800
– FC Lokomotiv Moskva (RUS) 23.099
– Lech Poznan (POL) 17.300
– Saint-Etienne (FRA) 16.983
– Slovan Liberec (CZE) 16.325
– FC Augsburg (GER) 15.883
– SK Rapid Wien (AUT) 15.635
– Krasnodar (RUS) 15.099

Fascia 4

– FK Partizan (SRB) 14.775
– Asteras Tripolis FC (GRE) 13.380
– Belensenses (POR) 12.276
– Rosenborg (NOR) 11.875
– Qarabag (AZE) 11.500
– Molde (NOR) 10.375
– Dinamo Minsk (BLR) 9.650
– FC Groningen (NED) 8.695
– FC Sion (SUI) 8.375
– Midtjylland (DEN) 7.960
– KF Skënderbeu (ALB) 5.575
– Qabala (AZE) 2.750