Probabili formazioni 20^giornata Serie A 2014-2015

Le probabili formazioni della 20^giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Ecco le scelte che faranno gli allenatori in vista della giornata di Serie A.

Pubblicato da Luca Vanni Venerdì 23 gennaio 2015

Probabili formazioni 20^giornata Serie A 2014-2015

La Serie A torna in campo dopo gli Ottavi di Coppa Italia giocati in settimana. Ad aprire la giornata di campionato sarà il Cagliari che ospita il Sassuolo. Sabato sera ci sarà un gustoso Lazio-Milan che sarà molto importante per corsa europea dei rossoneri. La Juventus contro il Chievo e l’Inter contro il Torino saranno impegnate Domenica alle ore 15. La Roma, scivolata a -5 dai bianconeri, dovrà affrontare la Fiorentina al Franchi. Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo.

Sabato 24 Gennaio

CAGLIARI-SASSUOLO ore 18.00

Cagliari (4-3-2-1): Brkic; Pisano, Capuano, Rossettini, Avelar; Crisetig, Conti, Dessena; Ekdal, Joao Pedro; Sau
A disp.: Colombi, Cragno, Benedetti, Gonzalez, Farias, Murru, Donsah, Longo, Caio Rangel, Cop, Husbauer. All.: Zola
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cossu, Ceppitelli, Ibarbo, Balzano

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Brighi, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone
A disp.: Pomini, Bianco, Gazzola, Antei, Terranova, Ariaudo, Biondini, Chibsah, Floccari, Floro Flores, Pavoletti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pegolo, Taider, Peluso

Cagliari: Zola dovrà fare i conti con l’nfermieria. Differenziato per Cossu e terapie per Balzano, Ceppitelli e Ibarbo. Sau e Conti dovrebbero tornare titolari dal 1′.

Sassuolo: Di Francesco perde Peluso ma recupera Vrsaljko e Cannavaro. Brighi dovrebbe vincere ancora il ballottaggio con Biondini in mezzo al campo. Nessuna novità in attacco con il tridente Berardi, Zaza e Sansone.

LAZIO-MILAN ore 20.45

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Cana, Radu, Cavanda; Onazi, Ledesma, Parolo; Candreva, Djordjevic, Mauri.
A disp.: Strakosha, Guerrieri, Novaretti, Konko, Keita, Ledesma, Pereirinha, Cataldi, Klose, Tounkara. All.: Pioli
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gentiletti, Ciani, Ederson, Gonzalez, Braafheid, Lulic, Felipe Anderson, De Vrij, Biglia

Milan (4-3-3): D. Lopez; Abate, Alex, Mexes, Armero; Poli, Montolivo, Muntari; Cerci, Menez, Bonaventura.
A disp.: Abbiati, Agazzi, Albertazzi, van Ginkel, Zaccardo, Essien, Cerci, Suso, Mastour, Pazzini. All.: Inzaghi
Squalificati: Rami (1)
Indisponibili: Honda, Zapata, De Sciglio, De Jong, Bonera

Lazio: De Vrij e Biglia sono a rischio. Più probabile vedere in campo l’argentino. Tra i pali torna Marchetti. Mentre saranno sicuramente out Gentiletti, Ciani, Braafheid, Lulic e Felipe Anderson.

Milan: El Shaarawy e Pazzini partiranno in panchina. In avanti con Menez ci saranno Bonaventura e Cerci. In difesa mancheranno infatti gli infortunati Bonera, Zapata, De Sciglio e lo squalificato Rami. Alex e Mexes saranno la coppia di centrali. A centrocampo fuori De Jong per un problema e giocherà Muntari.

Domenica 25 Gennaio

VERONA-ATALANTA ore 15

Verona (4-3-2-1): Benussi; Martic, Marquez, Moras, Marques, Brivio; Sala, Tachtsidis, Hallfredsson; Christodoulopoulos, Toni
A disp.: Rafael, Gollini, Agostini, Sorensen, Rodriguez, Valoti, Campanharo, Fernandinho, Ionita, Saviola, Nené, N. Lopez, Gomez, Fares. All.: Mandorlini
Squalificati: Greco (1)
Indisponibili: Obbadi, Jankovic

Atalanta (4-4-2): Sportiello; Benalouane, Stendardo, Biava, Del Grosso; Zappacosta, Cigarini, Carmona, Moralez; Pinilla, Denis
A disp.: Avramov, Frezzolini, Scaloni, Bellini, D’Alessandro, Migliaccio, Baselli, Boakye, Spinazzola, A. Gomez, Bianchi. All.: Colantuono
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cherubin, Estigarribia, Raimondi, Dramè

Verona: Moras è pienamente recuperato e giocherà. Mandorlini dovrà rinunciare a Greco che salterà la gara con l’Atalanta perché squalificato. Dovrebbe essere convocato il neo arrivo Fernandinho.

Atalanta: Colantuno, eliminato in settimana dalla Coppa Italia, dovrà rinunciare al neo-acquisto Emanuelson: il passaggio dalla Roma non si è ancora perfezionato. Si è fermato Dramè per una lussazione alla spalla destra.
Denis-Pinilla sarà il tandem d’attacco.

PARMA-CESENA ore 15

Antonio Nocerino 1024x682

Parma (3-5-2): Mirante; Costa, Paletta, Felipe; Cassani, J. Mauri, Lodi, Nocerino, Gobbi; Cassano, Palladino
A disp.: Iacobucci, Santacroce, Mendes, De Ceglie, Rispoli, Galloppa, Mariga, Bidaoui, Rodriguez, Varela, Lucas, Pozzi. All.: Donadoni
Squalificati: Lucarelli (1)
Indisponibili: Biabiany, Coda, Ghezzal, Jorquera, Acquah, Belfodil, Lila

Cesena (4-3-1-2): Leali; Perico, Lucchini, Magnusson, Renzetti; Carbonero, Cascione, Ze Eduardo; Brienza; Defrel, Djuric.
A disp.: Agliardi, Bressan, Nica, Giorgi, Cazzola, Krajnc, Volta, Mazzotta, Pulzetti, De Feudis, Capelli, Rodriguez. All.: Di Carlo
Squalificati: De Feudis (1)
Indisponibili: Marilungo, Tabanelli, Valzania, Succi

Parma: Donadoni ha tanti infortunati e punta sul neo-acquisto Nocerino. L’ex Milan sarà titolare. Davanti giocheranno Cassano e Palladino con Pozzi pronto a subentrare. Cassani ha vinto il ballottaggio con Rispoli.

Cesena: Defrel è a forte rischio. Se non ce la dovesse fare è pronto Rodriguez a fare il terminare l’attacco. In porta ci sarà Leali con Agliardi in panchina. Brienza agirà da trequartista nel 4-3-1-2 di Di Carlo.

JUVENTUS-CHIEVO ore 15

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Vidal, Marchisio, Pogba; Pereyra; Tevez, Llorente
A disp.: Storari, Rubinho, Caceres, Ogbonna, Padoin, Vitale, Mattiello, Pirlo, Pepe, Giovinco, Coman, Morata. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Barzagli, Asamoah, Marrone, Romulo

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Frey, Dainelli, Gamberini, Zukanovic; Birsa, Izco, Cofie, Hetemaj; Paloschi, Meggiorini
A disp.: Bardi, Seculin, Sardo, Biraghi, Botta, Schelotto, Christiansen, Lazarevic, Bellomo, Pellissier. All.: Maran
Squalificati: Cesar (1)
Indisponibili: Radovanovic

Juventus: Allegri recupera Vidal ma perde Pirlo, colpito dall’ influenza. Lichtsteiner, assente contro il Verona, per un dolore a una caviglia, dovrebbe tornare titolare. In attacco Llorente con Tevez.

Chievo: Cesar è squalificato. Al posto del centrale sloveno giocherà Dainelli. In attacco torna Meggiorini che farà coppia con Paloschi. Relegato in panchina Pellissier.

SAMPDORIA-PALERMO ore 15

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Romagnoli, Silvestre, Regini; Duncan, Palombo, Obiang; Soriano; Bergessio, Eder
A disp.: Romero, Da Costa, Fornasier, Gastaldello, Correa, Marchionni, Krsticic, Djordjevic, Okaka, Wszolek. All.: Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mesbah, Rizzo, Muriel, Cacciatore

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Feddal; Morganella, Rigoni, Maresca, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala
A disp.: Ujkani, Terzi, Pisano, Munoz, Andelkovic, Daprelà, Chochev, Bolzoni, Quaison, Della Rocca, Belotti, Joao Silva. All.: Iachini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Sampdoria: brutte notizie per Cacciatore. Dovrà stare fermo almeno 2 settimane per una lesione muscolare al bicipite femorale della gamba sinistra. Bergessio è ancora preferito ad Okaka al centro dell’attacco.

Palermo: Dybala non è al meglio ma dovrebbe farcela. Per il resto è confermata la stessa formazione che sta facendo molto bene nell’ultimo periodo.

INTER-TORINO ore 15

Shaqiri 1024x761

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Campagnaro, Andreolli, Vidic, D’Ambrosio; Guarin, Kuzmanovic; Palacio, Kovacic, Podolski; Icardi
A disp.: Carrizo, Berni, Donkor, Mbaye, Jonathan, Dodò, Krhin, Obi, Shaqiri, Hernanes, Bonazzoli. All. Mancini
Squalificati: Juan Jesus, Medel
Indisponibili: Nagatomo, Ranocchia, Osvaldo

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Vives, Gazzi, Farnerud, Molinaro; Quagliarella, Maxi Lopez
A disp.: Gillet, Castellazzi, Gaston Silva, Jansson, Benassi, El Kaddouri, Martinez, Amauri. All.: Ventura
Squalificati: Bruno Peres (1)
Indisponibili: Barreto, Bovo

Inter: Mancini conferma la coppia Andreolli-Vidic. Kuzmanovic rileva lo squalificato Medel. Incertezza sui trequartisti alle spalle di Icardi. Shaqiri scalpita dopo il gol in Coppa Italia ma dovrebbe partire in panchina per far spazio a Kovacic.

Torino: Maxi Lopez sarà titolare dopo il gol nel turno precedente. Darmian (fastidio ad un ginocchio) e Maksimovic (a una caviglia) dovrebbero riuscire a facerla. Non ci sarà Bruno Peres.

FIORENTINA-ROMA ore 20.45

Fiorentina (3-5-1-1): Tatarusanu; Tomovic, G. Rodriguez, Basanta; Joaquin, M. Fernandez, Pizarro, B. Valero, Pasqual; Cuadrado; M. Gomez
A disp.: Lezzerini, Rosati, Alonso, Richards, Vargas, Kurtic, Diamanti, El Hamdaoui, Babacar. All.: Montella
Squalificati: Savic (2)
Indisponibili: Rossi, Bernardeschi, Lupatelli, Aquilani, Lazzari, Neto, Badelj

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Yanga Mbiwa, Manolas, Holebas; Strootman, De Rossi, Pjanic; Iturbe, Totti, Ljajic
A disp.: Skorupski, Lobont, Florenzi, Astori, Torosidis, Calabresi, Uçan, Nainggolan, Somma, Cole, Emanuelson, Verde, Destro, Borriello. All.: Garcia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gervinho, S. Keita, Balzaretti, Castan, Sanabria

Fiorentina: Fuori Badelj, che si è infortunato in Coppa Italia, giocherà Pizarro. Non ci sarà Savic, squalificato, il cui ricorso è stato rigettato. In attacco Mario Gomez, dopo la doppietta in Coppa Italia, vuole continuare a segnare.

Roma: Iturbe sarà titolare al fianco di Totti e Ljajic. Destro va ancora in panchina. Ballottaggio a centrocampo con Strootman favorito su Nainggolan.

Lunedi 26 Gennaio

EMPOLI-UDINESE ore 19

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino; Verdi; Pucciarelli, Maccarone
A disp.: Bassi, Pugliesi, Bianchetti, Perticone, Laurini, Barba, Laxalt, Signorelli, Saponara, Zielinski, Mchedlidze, Tavano
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Guarente
Udinese (3-5-1-1): Karnezis; Danilo, Heurtaux, Piris; Widmer, Allan, Fernandes, Kone, G. Silva; Thereau; Di Natale
A disp.: Meret, Scuffet, Bubnjic, Faraoni, Hallberg, Pasquale, Jadson, Jaadi, Aguirre. All.: Stramaccioni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pinzi, Geijo, Badu, Evangelista, Wague, Zapata, Guilherme, Domizzi

Empoli: Mchedlidze e Pucciarelli potrebbero essere ancora titolari a discapito di: Maccarone e Tavano. Sulla trequarti potrebbe essere il turno del neo-acquisto Saponara.

Udinese: I friulani, eliminati ai rigori dal Napoli in Coppa Italia, si rituffano in campionato. Torna Di Natale in attacco con Thereau. In porta ci sarà Karnezis con Scuffet in panchina.

NAPOLI-GENOA ore 21

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Strinic; Jorginho, Lopez; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain
A disp.: Andujar, Colombo, Mesto, Britos, Henrique, De Guzman, Inler, Gabbiadini, Radosevic, Zapata. All.: Benitez
Squalificati: Gargano (1)
Indisponibili: Ghoulam, Michu, Insigne, Zuniga

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio, Antonelli; Sturaro, Rincon, Bertolacci; Iago, Perotti, Fetfatsidis
A disp.: Lamanna, Prisco, Antonini, Edenilson, Mandragora, Rosi, Lestienne, Izzo. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marchese, Matri, Tino Costa

Napoli: Gabbiadini sarà in panchina dopo aver giocato in Coppa Italia. Jorginho farà coppia con Lopez in mezzo al campo. In difesa ancora titolare Strinic con Britos out.

Genoa: Diego Perotti torna dalla maxi squalifica di 4 giornate. In difesa ci sarà Burdisso con De Maio e Antonelli.