Probabili formazioni 19^giornata Serie A 2014-2015

Le probabili formazioni della 19^giornata di Serie A 2014-2015. Ecco le probabili scelte degli allenatori.

Pubblicato da Luca Vanni Venerdì 16 gennaio 2015

Probabili formazioni 19^giornata Serie A 2014-2015

Icardi 1024x750

La Serie A torna in campo nel fine settimana per l’ultima giornata del girone d’andata. Ad aprire il turno sarà l’Inter di Mancini impegnata ad Empoli. La Roma dovrà vedersela, Sabato alle 20.45 in casa dell’ostico Palermo. Domenica alle 12.30, big match tra Lazio e Napoli poi nel pomeriggio il Milan sarà impegnato a San Siro contro l’Atalanta. Domenica sera è il turno della Juventus impegnata contro l’Hellas Verona.

Sabato 17 Gennaio

EMPOLI-INTER ore 18

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Laurini, Tonelli, Rugani, Hysaj; Vecino, Valdifiori, Croce; Verdi; Pucciarelli, Maccarone
A disp.: Pugliesi, Bassi, Barba, Bianchetti, Moro, Rovini, Laxalt, Zielinski, Signorelli, Mchedlidze, Tavano. All.: Sarri
Squalificati: Mario Rui (1)
Indisponibili: Guarente

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Vidic, D’Ambrosio; Medel, Guarin; Hernanes, Kovacic, Podolski; Icardi
A disp.: Carrizo, Jonathan, Dodò, Mbaye, M’Vila, Andreolli, Kuzmanovic, Shaqiri, Obi, Khrin, Bonazzoli, Palacio. All.: Mancini
Squalificati: Juan Jesus (3)
Indisponibili: Nagatomo

Empoli: Sarri recupera Tonelli dalla squalifica ma perde Mario Rui. In avanti a fianco a Maccarone sarà ballottaggio fra Tavano e Pucciarelli. Verdi agirà da trequartista.

Inter: Mancini inserisce Ranocchia al fianco di Vidic. Kovacic è pronto e sarà inserito al posto di Palacio alle spalle di Icardi. Per Shaqiri ancora panchina con Hernanes titolare largo a destra.

PALERMO-ROMA ore 20.45

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Feddal; Morganella, Rigoni, Maresca, Barreto, Lazaar; Belotti, Dybala
A disp.: Ujkani, Terzi, Pisano, Munoz, Andelkovic, Vazquez, Daprelà, Chochev, Bolzoni, Quaison, Della Rocca, Joao Silva. All.: Iachini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Yanga Mbiwa, Astori, Holebas; Florenzi, Strootman, Pjanic; Iturbe, Totti, Ljajic
A disp.: Skorupski, Lobont, Torosidis, Calabresi, Somma, Cole, Emanuelson, Paredes, Verde, Destro, Borriello. All.: Garcia
Squalificati: De Rossi (1), Nainggolan (1)
Indisponibili: Uçan, Gervinho, S. Keita, Balzaretti, Castan, Sanabria, Manolas

Palermo: Dybala torna titolare in attacco al fianco di Belotti. In difesa Vitiello è favorito su Munoz. Vazquez si accomoderà in panchina.

Roma: Garcia inserisce Yanga Mbiwa al posto di Manolas che non si è allenato. Totti sarà regolarmente in campo seppur non al meglio per una botta subita nel derby. Strootman al posto dello squalificato De Rossi.

Domenica 18 Gennaio

LAZIO-NAPOLI ore 12.30

Lazio (4-3-3): Berisha; Basta, Cana, Radu, Cavanda; Onazi, Biglia, Parolo; Candreva, Djordjevic, Mauri
A disp.: Strakosha, Guerrieri, Novaretti, Konko, Ledesma, Klose, Pereirinha, Cataldi, B. Keita. All.: Pioli
Squalificati: Marchetti (1)
Indisponibili: Gentiletti, Ciani, Ederson, Gonzalez, Braafheid, Lulic, Felipe Anderson, De Vrij

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Mesto; Gargano, Lopez; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain
A disp.: Andujar, Colombo, Strinic, Jorginho, Henrique, De Guzman, Inler, Gabbiadini, Radosevic, Zapata. All.: Benitez
Squalificati: Britos (1)
Indisponibili: Ghoulam, Michu, Insigne, Zuniga

Lazio: Pioli perde De Vrij e Felipe Anderson in un colpo solo. In difesa ci sarà Cavanda in fascia con Radu centrale. In attacco è il turno di Candreva con Onazi a centrocampo.

Napoli: Strinic potrebbe esordire dal primo minuto. Gabbiadini sarà in panchina con Mertens titolare. A centrocampo Gargano con Lopez.

CESENA-TORINO ore 15

Maxi Lopez

Cesena (4-3-1-2): Leali; Perico, Lucchini, Magnusson, Mazzotta; Carbonero, Cascione, Ze Eduardo; Brienza; Defrel, Almeida.
A disp.: Agliardi, Bressan, Nica, Krajnc, Volta, Renzetti, Pulzetti, De Feudis, Capelli, Djuric, Rodriguez. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marilungo, Tabanelli, Valzania, Succi, Giorgi

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Jansson, Moretti; Peres, Vives, Gazzi, Farnerud, Darmian; Quagliarella, Martinez
A disp.: Gillet, Castellazzi, Gaston Silva, Lescano, Benassi, Bovo, Molinaro, El Kaddouri, Maxi Lopez. All.: Ventura
Squalificati: Glik (1)
Indisponibili: Amauri, Barreto

Cesena: Di Carlo ha l’infermieria piena. Out Marilungo, Tabanelli, Valzania, Succi e Giorgi. Il tecnico è pronto a schierare una difesa a 4 per sopperire alle tante assenze. Davanti Almeida e Defrel.

Torino: Quagliarella è tornato ad allenarsi. Fuori Glick giocherà Janson in difesa. Maxi Lopez scalpita in panchina.

CHIEVO-FIORENTINA ore 15

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Frey, Dainelli, Cesar, Zukanovic; Schelotto, Izco, Cofie, Hetemaj; Paloschi, Meggiorini
A disp.: Bardi, Seculin, Sardo, Gamberini, Biraghi, Botta, Birsa, Mangani, Lazarevic, Bellomo, Pellissier. All.: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Radovanovic

Fiorentina (3-5-1-1): Tatarusanu; Tomovic, G. Rodriguez, Basanta; Joaquin, M. Fernandez, Pizarro, B. Valero, Alonso; Cuadrado; M. Gomez
A disp.: Lezzerini, Pasqual, Richards, Vargas, Hegazi, Kurtic, Badelj, Brillante, Marin, Ilicic, Diamanti, Babacar. All.: Montella
Squalificati: Savic (3)
Indisponibili: Rossi, Bernardeschi, Lupatelli, Aquilani, Lazzari, Neto

Chievo: Cofie e Lazarevic alle prese con l’influenza. Maran lancia Hetemaj al posto di Birsa.

Fiorentina: Montella ritrova Gonzalo Rodriguez dopo la squalifica. Da valutare Diamanti ancora in attesa di transfer. Come esterno sinistro ballottaggio Alonso-Pasqual.

GENOA-SASSUOLO ore 15

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, Izzo; Edenilson, Rincon, Bertolacci, Antonelli; Iago, Lestienne, Kucka
A disp.: Lamanna, Prisco, Antonini, Sturaro, Mandragora, Rosi, Fetfatzidis. All.: Gasperini
Squalificati: Perotti (1), De Maio (1)
Indisponibili: Marchese, Matri, Tino Costa

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Terranova, Acerbi, Longhi; Brighi, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone
A disp.: Polito, Pomini, Antei, Bianco, Chibsah, Biondini, Floccari, Pavoletti, Floro Flores. All.: Di Francesco
Squalificati: Vrsaljko (1), Cannavaro (1)
Indisponibili: Taider, Peluso, Pegolo

Genoa: Gasperini senza Perotti e De Maio fermi per squalifica. In attacco con Matri Out sarà il turno di Kucka come “falso nueve”.

Sassuolo: Di Francesco senza gli squalificati Cannavaro e Vrsaljko farà spazio a Gazzola e Terranova. A centrocampo è ballottaggio tra Missiroli e Biondini.

MILAN-ATALANTA ore 15

Cerci 1024x576

Milan (4-3-3): D. Lopez; Abate, Rami, Mexes, Armero; Montolivo, De Jong, Bonaventura; Cerci, Menez, El Shaarawy
A disp.: Abbiati, Agazzi, Bonera, Alex, Muntari, Zaccardo, Essien, Saponara, Poli, Niang, Pazzini. All.: Inzaghi
Squalificati: De Sciglio (1)
Indisponibili: Van Ginkel, Honda, Zapata, De Sciglio

Atalanta (4-4-2): Sportiello; Benalouane, Stendardo, Biava, Dramé; Zappacosta, Baselli, Carmona, Moralez; Pinilla, Denis
A disp.: Avramov, Scaloni, Del Grosso, Molina, D’Alessandro, Migliaccio, Cigarini, Boakye, Spinazzola, A. Gomez, Bianchi, Rosseti. All.: Colantuono
Squalificati: Bellini (1)
Indisponibili: Cherubin, Estigarribia, Raimondi

Milan: Pazzini, tornato al gol in Coppa Italia, ha la febbre. In attacco ci sarà Cerci con Menez ed El Shaarawy. Armero gioca terzino. Al centro della difesa Rami con Mexes.

Atalanta: Colantuono col dubbio Cigarini o Baselli. In difesa Benalouane sostituirà lo squalificato Bellini sulla destra. Rebus in attacco: il tecnico potrebbe confermare le due punte.

PARMA-SAMPDORIA ore 15

Parma (3-5-2): Mirante; Costa, Paletta, Lucarelli; Cassani, J. Mauri, Lodi, Gobbi, De Ceglie; Cassano, Palladino
A disp.: Iacobucci, Bajza, Santacroce, Felipe, Rispoli, Galloppa, Mariga, Bidaoui, Lucas, Pozzi. All.: Donadoni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Biabiany, Coda, Ghezzal, Jorquera, Acquah, Belfodil, Lila

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Gastaldello, Silvestre, Regini; Rizzo, Palombo, Obiang; Soriano; Bergessio, Eder
A disp.: Romero, Da Costa, Cacciatore, Romagnoli, De Vitis, Fedato, Marchionni, Duncan, Krsticic, Okaka, Wszolek. All.: Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mesbah, Fornasier, Muriel

Parma: Dopo la conquista dei quarti di finale di Coppa Italia, il Parma torna in campionato con l’intento di fare punti. Palladino sarà in coppia con Cassano in attacco.

Sampdoria: I blucerchiati aspettano con ansia il “si” di Eto’o. Mihajlovic, in attacco, punta ancora su Bergessio al posto di Okaka. A centrampo Soriano trequartista.

UDINESE-CAGLIARI ore 15

Udinese (3-5-1-1): Karnezis; Danilo, Domizzi, Heurtaux; Piris, Allan, Guilherme, Kone, G. Silva; Thereau; Di Natale
A disp.: Meret, Scuffet, Bubnjic, Hallberg, Pasquale, Jaadi, B. Fernandes, Jankto. All.: Stramaccioni
Squalificati: Widmer (1)
Indisponibili: Pinzi, Geijo, Badu, Evangelista, Wague, Zapata

Cagliari (4-3-2-1): Brkic; Pisano, Capuano, Rossettini, Avelar; Crisetig, Conti, Dessena; Ekdal, Joao Pedro; Sau
A disp.: Colombi, Carboni, Benedetti, Gonzalez, Farias, Murru, Donsah, Barella, Caio Rangel, Longo, Cop, Husbauer. All.: Zola
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cossu, Ceppitelli, Ibarbo, Balzano

Udinese: Stramaccioni ritrova Guillerme e Pasquale. L’italiano sarà in panchina per far spazio a Gabriel Silva. In attacco è Thereau a fare da spalla a Di Natale.

Cagliari: Zola, eliminato dalla Coppa Italia, vuole punti-salvezza. In porta ci sarà l’ex Brkic. In attacco si rivede Sau, tornato al gol nel match di Coppa.

JUVENTUS-VERONA ore 20.45

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez, Llorente
A disp.: Storari, Rubinho, Lichtsteiner, Ogbonna, Padoin, Mattiello, Marrone, Pepe, Pereyra, Giovinco, Coman, Morata. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Barzagli, Asamoah, Romulo

Verona (4-3-2-1): Benussi; Martic, Marquez, Gu. Rodriguez, Agostini; Sala, Tachtsidis, Greco; Christodoulopoulos, Hallfredsson; Toni
A disp.: Rafael, Gollini, Brivio, Sorensen, Moras, Marques, Luna, Valoti, Campanharo, Saviola, Nené, N. Lopez. All.: Mandorlini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ionita, Obbadi, Jankovic, J. Gomez

Juventus: Allegri senza problemi di formazione. In avanti confermati Vidal alle spalle di Tevez e Llorente anche se Giovinco, Coman e Morata scalpitano dopo i gol in Coppa Italia.

Verona: Mandorlini, dopo il 6-1 subito in Coppa Italia dai bianconeri, riaffronta la Juventus in modo guardingo. Toni unica punto e folto centrocampo per cercare di fare punti allo Juventus Stadium.