Probabili formazioni 6^ giornata di Serie A

Serie A: le probabili formazioni della Sesta giornata di campionato. Juve con Tevez e Llorente, Milan senza El Shaarawy, Inter con Icardi.

Pubblicato da Luca Vanni Sabato 4 ottobre 2014

Probabili formazioni 6^ giornata di Serie A

Toni titolare 1024x576

Dopo gli impegni europei, torna in campo la Serie A per la sesta giornata della stagione 2014/2015. La partita di cartello, non poteva essere altrimenti, è quella delle ore 18 di Domenica. Allo Juventus Stadium si affrontano Juventus e Roma. Le due formazioni, finora a punteggio pieno, vogliono dare un segnale importante al campionato. Verona-Cagliari sarà l’anticipo di questo pomeriggio, con il Milan impegnato alle 20.45 contro il Chievo a San Siro. Le squadre impegnate in Europa League scenderanno in campo Domenica sera alle 20.45. A Firenze ci sarà Fiorentina-Inter mentre al San Paolo Napoli-Torino. Ecco le probabili formazioni della Sesta di Serie A.

VERONA-CAGLIARI Sabato 4 Ottobre ore 18.00

Verona (4-3-3): Rafael; Sorensen, Marquez, Moras, Agostini; Ionita, Tachtsidis, Hallfredsson; Juanito Gomez, Toni, Jankovic
A disp. Gollini, Ferrari, Rodriguez Gu., Marques, Luna, Brivio, Valoti, Campanharo, Lopez N., Saviola, Nenè. All. Mandorlini
Squalificati: –
Indisponibili: Sala, Benussi, Martic, Christodoulopoulos, Obbadi

Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Dessena, Crisetig, Ekdal; Ibarbo, Sau, Cossu
A disp.: Carboni, Capuano, Murru, Pisano, Barella, Donsah, Joao Pedro, Caio Rangel, Farias, Longo. All.: Zeman
Squalificati: –
Indisponibili: Eriksson, Colombi, Conti

Verona: Hallfredsson dovrebbe trovare un posto nel centrocampo. Rafael, Marquez e Agostini sono tornati in gruppo e sono disponibili. Davanti Toni torna titolare con Gomez e Jankovic.

Cagliari: Zeman cerca conferme dopo la vittoria sull’Inter. Fuori ancora l’infortunato Conti e dentro Crisetig. L’eroe del Meazza, Ekdal avrà un posto da titolare. Tridente confermato.

MILAN-CHIEVO Sabato 4 Ottobre ore 20:45

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Rami, Alex, De Sciglio; Muntari, De Jong, Bonaventura; Honda, Torres, Menez.
A disp.: Agazzi, Gori, Bonera, Zaccardo, Mexes, Albertazzi, Armero, Essien, Poli, Niang, El Shaarawy, Pazzini. All.: Inzaghi
Squalificati: Zapata (1)
Indisponibili: Diego Lopez, Montolivo, Saponara, Van Ginkel, Mastour

Chievo (4-3-2-1): Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Hetemaj, Radovanovic, Cofie; Birsa, Lazarevic; Paloschi
A disp.: Bizzarri, Seculin, Gamberini, Sardo, Zukanovic, Edimar, Bellomo, Kupisz, Maxi Lopez, Mangani, Meggiorini, Pellissier. All.: Corini
Squalificati: –
Indisponibili: Izco, Schelotto, Botta

Milan: allarme rientrato per Menez, che è stato convocato. Fuori ancora El Shaarawy. In difesa confermato Rami con Alex. A centrocampo la novità con Bonaventura titolare.

Chievo: Botta e Schelotto si sono allenati a parte. Le due punte entrambe ex Milan, Maxi Lopez e Paloschi, scalpitano per un posto da titolare.
Domenica 5 ottobre

EMPOLI-PALERMO Domenica 5 Ottobre ore 12:30

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino; Verdi; Maccarone, Tavano
A disp.: Bassi, Barba, Bianchetti, Laurini, Perticone, Guarente, Moro, Laxalt, Signorelli, Zielinski, Pucciarelli, Aguirre, Mchelidze. All.: Calzona (Sarri squalificato)
Squalificati: –
Indisponibili: –

Palermo (3-4-1-2): Sorrentino; Andelkovic, Terzi, Bamba; Morganella, Rigoni, Barreto, Lazaar; Vazquez; Belotti, Dybala
A disp.: Ujkani, Emerson, Feddal, Vitiello, Pisano, Della Rocca, Daprelà, N’goyi, Bolzoni, Chochev, Maresca, Quaison, Joao Silva, Makienok. All.: Iachini
Squalificati: –
Indisponibili: Munoz, Gonzalez

Empoli: Laurini in forte dubbio per un problema muscolare, al suo posto Hysaj. Valdifiori tornerà dall’inizio dopo la squalifica. Maccarone si candida per una maglia da titolare.

Palermo: Della Rocca e Maresca sono tornati ad allenarsi in gruppo. In difesa ci sarà Bamba. Dybala non al meglio stringe i denti. Lazaar esterno sinistro.

Filip Djordjevic della Lazio 1024x502

LAZIO-SASSUOLO Domenica 5 Ottobre ore 15

Lazio (4-3-3): Marchetti; Cavanda, Cana, De Vrij, Braafheid; Parolo, Ledesma, Lulic; Candreva, Djordjevic, Mauri
A disp.: Berisha, Strakosha, Konko, Pereirinha, Novaretti, Ciani, Onazi, Tounkara, Felipe Anderson, Klose, Keita. All.: Pioli
Squalificati: –
Indisponibili: Gentiletti, Biglia, Radu, Gonzalez, Ederson, Cataldi, Basta

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Antei, Cannavaro, Peluso; Brighi, Magnanelli, Taider; Berardi, Zaza, Sansone
A disp.: Pomini, Acerbi, Manfredini, Gazzola, Bianco, Ariaudo, Longhi, Gazzola, Missiroli, Biondini, Chibsah, Floccari, Floro Flores, Pavoletti. All.: Di Francesco
Squalificati: –
Indisponibili: Pegolo

Lazio: per Basta si teme una lesione muscolare. Davanti gioca Djordjevic dopo la tripletta con i rosanero. Al suo fianco Candreva e Mauri. Panchina per Klose e Keita.

Sassuolo: Nei neroverdi torna Berardi dal 1′ dopo tre turni di squalifica. In difesa ballottaggio Acerbi-Antei. A centrocampo Brighi-Biondini si giocano una maglia.

PARMA-GENOA Domenica 5 Ottobre ore 15

Parma (4-3-3): Mirante; Mendes,Felipe, Lucarelli, Gobbi; Mauri, Lodi, Jorquera; De Ceglie, Coda, Cassano.
A disp.: Iacobucci, Cordaz, Ristovski, Rispoli, Galloppa, Lucas Souza, Palladino, Ghezzal, Belfodil. All.: Donadoni
Squalificati: Acquah
Indisponibili: Biabiany, Paletta, Cassani, Bidaoui, Costa, Santacroce

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, De Maio, Antonini; Edenilson, Sturaro, Rincon, Antonelli; Kucka, Pinilla, Perotti
A disp.: Lamanna, Sommariva, Burdisso, Marchese, Mandragora, Izzo, Rosi, Antonini, Bertolacci, Greco, Lestienne, Matri, Iago. All.: Gasperini
Squalificati: –
Indisponibili: Fetfatzidis

Parma: Squalificato Acquah. Mendes e Jorquera tornano disponibili. Donadoni potrebbe confermare dall’inizio De Ceglie e Coda nel tridente con la conseguente panchina per Belfodil e Ghezzal.

Genoa: In attacco ballottaggio Pinilla-Matri. Perotti è nel tridente insieme a Kucka. In difesa torna Antonini titolare.

SAMPDORIA-ATALANTA Domenica 5 Ottobre ore 15

Sampdoria (4-3-3): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Mesbah; Palombo, Obiang, Soriano; Gabbiadini, Eder, Okaka
A disp.: Da Costa, Romero, Cacciatore, Gastaldello, Marchionni, Rizzo, Duncan, Sansone, Bergessio, Wszolek, Djordjevic. All.: Mihajlovic
Squalificati: –
Indisponibili: Fornasier, Krsticic, Regini

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Benalouane, Biava, Dramè; D’Alessandro, Cigarini, Carmona, Estigarribia; Boakye; Denis
A disp.: Avramov, Stendardo, Bellini, Cherubin, Scaloni, Del Grosso, Raimondi, Molina, Migliaccio, Baselli, Moralez, Bianchi. All.: Colantuono
Squalificati: –
Indisponibili: Rossetti, Gomez A., Spinazzola

Sampdoria: out Krsticic e Regini per guai muscolari.Romagnoli dovrebbe partire titolare, Gastaldello ancora in panchina. In attacco Okaka intoccabile con l’eroe del Derby Gabbiadini ed Eder.

Atalanta: Cigarini dovrebbe tornare in cabina di regia. Attacco affidato a Boakye e Denis. Indisponibile Papu Gomez.

UDINESE-CESENA Domenica 5 Ottobre ore 15

Udinese (4-3-2-1): Karnezis; Widmer, Heurtaux, Danilo, Piris; Badu, Guilherme, Allan; Kone, Thereau; Di Natale
A disp.: Meret, Brkic, Belmonte, Domizzi, Coda, Bubnjic, Pasquale, Jadson, Pinzi, Zapata, Hallberg, Fernandes, Muriel. All.: Stramaccioni
Squalificati: –
Indisponibili: Gabriel Silva, Scuffet, Riera

Cesena (4-3-1-2): Leali; Capelli, Lucchini, Volta, Renzetti; De Feudis, Cascione, Coppola; Brienza; Defrel, Marilungo.
A disp.: Agliardi, Bressan, Nica, Valzania, Magnusson, Pulzetti, Giorgi, Krajnc, Mazzotta, Perico, Zè Eduardo, Carbonero, Garritano, Succi, Djuric, Rodriguez. All.:Bisoli
Squalificati: –
Indisponibili: Cazzola, Tabanelli

Udinese: Scuffet e Gabriel Silva torneranno disponibili solo dopo la sosta. In avanti dovrebbe toccare a Thereau fare da spalla a Di Natale, che non dovrebbe mancare malgrado il grave lutto familiare.

Cesena: recuperati Pulzetti e Giorgi, ma in mezzo al campo dovrebbe giocare De Feudis dall’inizio. Perico ha l’influenza e potrebbe non farcela. In attacco un posto per uno tra: Defrel-Rodriguez.

Iturbe titolare 150x150

JUVENTUS-ROMA Domenica 5 Ottobre ore 18

Juventus (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Vidal, Asamoah; Tevez, Llorente
A disp.: Storari, Robinho, Caceres, Evra, Padoin, Pepe, Pirlo, Pereyra, Coman, Giovinco. All.: Allegri
Squalificati: –
Indisponibili: Barzagli, Romulo, Marrone, Morata

Roma (4-3-3): Skorupski; Maicon, Yanga Mbiwa, Manolas, Cole; Nainggolan, Keita, Pjanic; Iturbe, Totti, Gervinho
A disp.: Lobont, De Sanctis, Somma, Torosidis, Holebas, Emanuelson, Paredes, Ljajic, Sanabria, Florenzi, Destro. All. : Garcia
Squalificati: –
Indisponibili: Strootman, Balzaretti, Borriello, Castan, Astori, Ucan, De Rossi

Juventus: In dubbio la presenza di Morata per un problemino di elongazione al gluteo destro rimediato con l’Atletico. Pirlo dovrebbe tornare tra i convocati e partire dalla panchina. Romulo out, ne avrà per circa trenta giorni. Davanti Tevez e Llorente.

Roma: Garcia alle prese con il dubbio De Sanctis. Il portiere lamenta un fastidio muscolare, che gli ha fatto saltare la gara di Champions contro il City. Pronto Skorupski. Indisponibile De Rossi sarà sostituito dal muro Keita. Davanti ballottaggio Iturbe-Florenzi.

FIORENTINA-INTER Domenica 5 Ottobre ore 20:45

Fiorentina (4-3-1-2): Neto; Tomovic, G. Rodriguez, Savic, Alonso; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Mati Fernandez; Cuadrado, Babacar
A disp.: Tatarusanu, Lupatelli, Basanta, Pasqual, Marin, Brillante, Kurtic, Vargas, Hegazi, Badelj, Cuadrado, Lazzari, Ilicic Bernardeschi. All.:Montella
Squalificati: –
Indisponibili: Rossi, Gomez, Joaquin, Richards

Inter (3-5-2): Handanovic; Vidic, Ranocchia, Juan Jesus; D’Ambrosio, Obi, Medel, Hernanes, M’Vila; Osvaldo, Icardi
A disp.: Carrizo, Berni, Andreolli, Mbaye, Kuzmanovic, Guarin, Krhin, Kovacic, Dodò, Palacio, Puscas. All.: Mazzarri
Squalificati: Nagatomo
Indisponibili: Jonathan, Dodò, Campagnaro

Fiorentina: Montella perde anche Micah Richards per almeno due settimane. Si tenterà di recuperare Cuadrado per proporlo in coppia con Babacar. Bernardeschi dovrebbe partire dalla panchina.

Inter: Mazzarri pare intenzionato ad un mini turnover. Dentro Obi, D’Ambrosio e M’Vila nel centrocampo. In attacco potrebbe giocare la coppia Osvaldo-Icardi.

NAPOLI-TORINO Domenica 5 Ottobre ore 20:45

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Gargano, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain
A disp.: Andujar, Colombo, Henrique, Zuniga, Britos, Mesto, De Guzman, Jorginho, David Lopez, Insigne, Zapata, Michu. All.: Benitez
Squalificati: –
Indisponibili: –

Torino (3-5-2): Gillet; Bovo, Glik, Moretti; Peres, Vives, Gazzi, Darmian, El Kaddouri; Amauri, Quagliarella
A disp.: Castellazzi, Gaston Silva, Molinaro, Maksimovic, Sanchez Mino, Jansson, Ruben Perez, Benassi, Martinez, Barreto, Padelli, Larrondo, . All.: Ventura
Squalificati: –
Indisponibili: Farnerud, Basha, Nocerino

Napoli: Solito ballottaggio Insigne-Mertens per una maglia da titolare. Benitez pare intenzionato a proporre i titolari ma col tecnico spagnolo non si sa mai. In allerta Zuniga e David Lopez.

Torino: Ventura potrebbe riproporre il tandem Amauri-Quagliarella, con El Kaddouri in appoggio alle punte. Bovo torna in difesa. Gillet ancora titolare.