Atalanta vs Juventus 0-3: doppio Tevez e Morata per agganciare la Roma

Atalanta vs Juventus termina 0-3 l'anticipo di Serie A delle ore 20.45 del 27 settembre 2014. Decide la gara una doppietta di Tevez e un bel gol in incornata di Morata

Pubblicato da Diego Barbera Sabato 27 settembre 2014

Atalanta vs Juventus 0-3: doppio Tevez e Morata per agganciare la Roma

La Juventus schiacciasassi strapazza l’Atalanta 3-0 a Bergamo con una doppietta dell’inesorabile Tevez e il primo gol italiano di Morata. I bianconeri dominano il match ben consapevoli di dover riagguantare la Roma vittoriosa contro il Verona per 2-0. I campioni d’Italia passano al 35esimo con una delle rare incursioni di Lichtsteiner che mette in mezzo per Llorente, ma finisce per servire l’Apache che sguscia dalle marcature e insacca. Il secondo gol è emblematico: rigore (generoso) che Denis piazza all’angolino, ma Buffon para. Sul proseguio dell’azione, dopo un contropiede elaborato, ecco ancora Tevez che la piazza di destro. Il terzo gol porta la firma di Morata che incorna tutto solo in area. 15 punti e il filotto continua, compresa l’imbattibilità di Buffon ora vicina ai 1000 minuti.

La vigilia

Atalanta Juventus anticipo

L’anticipo serale del 27 settembre della quinta giornata di Serie A 2014/15 vede di fronte Atalanta e Juventus a Bergamo. I neroazzurri sono stati protagonisti di un discreto avvio di campionato che li posiziona in media classifica con 4 punti mentre i bianconeri guidano la graduatoria insieme alla Roma a punteggio pieno a 12 punti. Le ultime dagli spogliatoi danno il Papu Gomez pronto per scendere in campo dal primo con Boakye e Denis mentre Allegri deve fare a meno di Romulo e ovviamente ancora di Pirlo, Barzagli e Caceres con Tevez che sarà probabilmente affiancato da Morata. Scopriamo le probabili formazioni.

Con orario 20.45, la sfida vedrà i padroni di casa scendere in campo con un 4-4-1-1 contro il 3-5-2 classico degli ospiti. Non ci sono squalificati in nessuna delle due squadre, mentre nell’elenco degli indisponibili neroazzurri si segnalano Rosseti, Spinazzola e Grassi. Ricordiamo che la Juve finora ha segnato sette reti senza subirne alcuna, mentre gli orobici ne hanno messe dentro 2 subendone però 4. Andiamo a scoprire le probabili formazioni.

Probabile formazione Atalanta

Colantuono punterà su un solido 4-4-1-1 con Sportiello in porta, difesa a quattro con Zappacosta sulla destra, Cherubin e Biava al centro e Dramè a sinistra; centrocampo a quattro con D’Alessandro a destra, Baselli e Carmona al centro e Gomez a sinistra con licenza di offendere, poi Boakye sulla trequarti appena dietro Denis

ATALANTA (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Cherubin, Biava, Dramè; D’Alessandro, Baselli, Carmona, Gomez; Boakye, Denis.
A disp.: Avramov, Scaloni, Benalouane, Del Grosso, Bellini, Raimondi, Cigarini, Molina, Migliaccio, Estigarribia, Moralez, Bianchi.
All.: Colantuono
Indisponibili: Rosseti, Spinazzola, Grassi

Probabile formazione Juventus

Nel 3-5-2 della Juventus, Buffon in porta sarà difeso da Ogbonna, Bonucci e Chiellini, poi Lichtsteiner correrà sulla fascia destra e Evra sulla sinistra, Pogba si muoverà al centro con Marchisio e Vidal e in attacco spazio a Morata vicino a Tevez.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Vidal, Evra; Morata, Tevez.
A disp.: Storari, Rubinho, Asamoah, Padoin, Mattiello, Pereyra, Pepe, Coman, Giovinco, Llorente.
All.: Allegri
Indisponibili: Pirlo, Marrone, Caceres, Barzagli, Romulo

Diretta TV su Mediaset Premium e su Sky Calcio, diretta streaming su Sky Go e Mediaset Premium Play. Quote pronostici: 6.50 per l’Atalanta, 3.65 per il pareggio e vittoria Juve data 1.57.