Milan vs Catania 1-0: rossoneri a -3 dall’Europa

Finisce uno a zero con rete di Riccardo Montolivo lo scontro tra Milan e Catania del 13 aprile 2014. Ora i rossoneri si portano a meno 3 dall'Europa League, potrebbero completare una rimonta clamorosa, salvando Seedorf

Pubblicato da Diego Barbera Domenica 13 aprile 2014

Riccardo Montolivo è l’autore del gol decisivo che porta il Milan a vincere col Catania per uno a zero, ma che soprattutto proietta i rossoneri a soli 3 punti dal Parma e dal sesto e ultimo posto per accedere alla prossima Europa League. Nonostante giocasse in casa contro il Catania – che è praticamente inesistente in trasferta, oltre che ultimo in classifica – i ragazzi di Seedorf sono stati protagonisti di una partita addormentata e senza troppi spunti, decisa da un preciso rasoterra di Montolivo che punisce un Andujar non così perfetto. È la quarta vittoria di fila, chissà che l’anno non si chiuda in miracolo dopo la partenza shock.

La vigilia

Milan Catania probabili formazioni

Appuntamento stasera con Milan vs Catania a San Siro per la gara serale della domenica del 33esimo turno. Siamo pronti a scoprire probabili formazioni e titolari del match che potrebbe riportare definitivamente in corsa per l’Europa League i rossoneri, che con i tre punti potrebbero arrivare a 48 ad appena 3 punti dal Parma che in questo momento occupa il sesto e ultimo posto necessario per accedere alla coppa continentale. Il Catania è ultimo e con i tre punti potrebbe provare l’impossibile rincorsa al quart’ultimo posto per rimanere in Serie A. I padroni di casa segnano da 17 partite consecutive contro i rivali (con una media di due a partita) sono stati sconfitti l’ultima volta addirittura il 19 maggio 1963 per 1 a 0 in Sicilia, scopriamone di più.

Gli umori della vigilia

Il Milan è in trend positivo e ha recuperato posizioni su posizioni grazie a tre vittorie consecutive passando dalla zona “grigia” e neutra tra la lotta per la non retrocessione e per la qualificazione alle coppe. Se fino a due mesi fa i cugini neroazzurri se ne stavano a grande distanza in classifica, ora sono là, non impossibili da acciuffare. Le statistiche sorridono ai rossoneri visto che il Catania non li ha mai battuti in casa e in questa stagione ha segnato solo un gol in trasferta perdendo le ultime 22 gare. Quali sono i possibili titolari?

Probabili formazioni del Milan

Formazione tipo per il Milan che scenderà in campo con un 4-2-3-1 con Abbiati in porta, difesa con Rami e Mexes al centro, poi Bonera a destra e Constant a sinistra, centrocampo con De Jong incontrista e Montolivo in regia, trequartisti con Kakà, Poli e Taarabt e Balotelli punta centrale. Gli indisponibili sono El Shaarawy, Petagna, De Sciglio, Muntari, Essien, Honda

Milan (4-2-3-1): Abbiati; Bonera, Rami, Mexes, Constant; De Jong, Montolivo; Kakà, Poli, Taarabt; Balotelli.
All.: Seedorf

Probabili formazioni del Catania

Il Catania deve fare a meno di Peruzzi squalificato e Almiron indisponibile, scenderà in campo con un prudente 3-5-1-1 con Andujar in porta, Bellusci, Spolli e Rolin in difesa, Izco e Monzon sulle fasce poi Rinaudo, Lodi e Plasil a centrocampo, Barrientos a servizio di Bergessio.

Catania (3-5-1-1): Andujar; Bellusci, Spolli, Rolin; Izco, Rinaudo, Lodi, Plasil, Monzon; Barrientos; Bergessio.
All.: Pellegrino