Claudio Bisio: ‘Sanremo? Mai più. In Rai troppe pressioni’

Claudio Bisio non tornerà a Sanremo. Il conduttore ha rivelato di aver respirato, in Rai, un clima 'pesante, faticoso e sospettoso' e per questo ha promesso alla moglie che non salirà più sul palco dell'Ariston.

Pubblicato da Chiara Podano Lunedì 25 febbraio 2019

Claudio Bisio: ‘Sanremo? Mai più. In Rai troppe pressioni’
ansa/Claudio Bisio

Claudio Bisio non salirà più sul palco dell’Ariston. Il conduttore della 69esima edizione del Festival di Sanremo ha promesso alla moglie che non ripeterà l’esperienza. Ad allontanare l’attore dall’ambito palco, le troppe tensioni e pressioni in Rai unite alle polemiche scatenate sui social per i monologhi presentati durante la kermesse.

In un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica, Claudio Bisio ha raccontato alcuni retroscena di Sanremo 2019 e ha ammesso di non voler più salire sul palco dell’Ariston. Pensare alle reazioni dell’azienda, alle reazioni della politica, alle reazioni del pubblico. La kermesse richiede troppa pressione e l’attore, almeno per ora, non vuole ripetere l’esperienza.

Claudio Bisio e l’addio a Sanremo

Il clima che si respirava a Sanremo era ‘pesante, ha detto Claudio Bisio al quotidiano. L’esperienza da presentatore quest’anno è stata completamente diversa rispetto all’esperienza come ospite di sette anni fa: ‘E allora eravamo anche sotto elezioni. Arrivai con un monologo forte, duro, che partiva anticasta e finiva con un pugno nello stomaco verso noi italiani. Ma stavolta era tutto più complicato’.

Il giudice di ‘Italia’s got talent’ non si incolpa di nulla. Il vero fattore negativo? ‘Il clima’. ‘Non parlerei di pressioni o censura, ma proprio di clima Rai: pesante, faticoso. Dietro le quinte c’era timore per ogni cosa’, ha ammesso Bisio.

Leggi anche: Sanremo 2019, il web insorge per il monologo di Claudio Bisio: ‘Razzista’

Il conduttore della 69esima edizione del Festival di Sanremo per spiegare questo suo malcontento ha raccontato un aneddoto riguardante la performance portata sul palco dell’Ariston insieme a Michelle Hunziker.

‘Con Michelle Hunziker abbiamo fatto La lega dell’amore, un pezzo di un mio spettacolo di 25 anni fa, inserito poi in un disco con Elio e le storie Tese. Il ritornello è “gioia fratellanza cuore amore mamma t’amo e nulla più”…Beh, non sa i problemi. È stata sollevata perfino la par condicio, perché c’era ‘Lega’.

L’azienda di servizio pubblico e Claudio Bisio non sono certo dei perfetti sconosciuti, anzi l’attore era già stato in Rai, ma in passato era tutto diverso.

‘Io in Rai c’ero stato 25 anni fa con Cielito Lindo, la Rai di Guglielmi, Frassa… È tutto cambiato, sospettoso’, ha dichiarato. Ad aver subito delle trasformazioni però non è solo il servizio pubblico. ‘Certo, è cambiato anche il mondo, si è incattivito. Sui social mi dicono cose come ‘sporco comunista’, ha concluso Claudio Bisio.