Al Bano e Romina di nuovo nonni: la figlia Cristel è incinta

Cristel Carrisi è al terzo mese di gravidanza. Albano e Romina stanno per diventare nuovamente nonni. La figlia dei due cantanti aspetta una bambina, la piccola nascerà il prossimo agosto

Pubblicato da Chiara Podano Venerdì 22 febbraio 2019

Al Bano e Romina di nuovo nonni: la figlia Cristel è incinta
ansa/Cristel Carrisi

A nove mesi dalla nascita di Kai, Cristel Carrisi è di nuovo incinta e dunque Al Bano e Romina saranno nonni per la seconda volta. Cristel, 33 anni, è al terzo mese di gravidanza. Sposata con l’imprenditore croato-cileno Davor Luksic dal 2016, Cristel è pronta per diventare di nuovo mamma questa volta di una bimba.

Ad annunciare la gravidanza è la stessa Cristel che ha rilasciato un’intervista al settimanale Gente e dato, per l’occasione, il lieto annuncio. A quanto pare i nonni Al Bano e Romina non stanno nella pelle e sono felicissimi di diventare ancora una volta nonni.

Al Bano e Romina nonni bis, Cristel Carrisi aspetta una bimba

‘La bimba nascerà verso agosto, quando il fratellino Kai avrà quindici mesi’, ha annunciato Cristel. La 33enne però sogna una grande famiglia e il marito condivide con lei questa aspettativa.

Leggi anche: Al Bano e Romina nonni: è nato il figlio di Cristel Carrisi

‘Io e mio marito Davor non ci fermeremo qui: sogniamo una famiglia molto numerosa’, ha spiegato. E i nonni Al Bano e Romina? A quanto pare la pensano esattamente come Cristel.

‘I miei genitori sono felicissimi, hanno sempre detto che volevano tanti nipotini’, ha aggiunto. Dopo il matrimonio celebrato quasi tre anni fa, Cristel Carrisi è andata a vivere in Croazia, dove il marito Davor Luksic lavora come imprenditore.

La cantante e stilista ha dato alla luce il suo primogenito Kai a maggio 2018. Ad annunciare l’evento in tv fu proprio il nonno Al Bano durante una puntata di The Voice. ‘Sono nonno per la prima volta grazie a mia figlia. Riflettevo che la parola nonno ripete due volte ‘no’, non capisco perché! È una emozione bellissima invece’, disse il cantautore.

‘Mi sono sentito pieno di tenerezza e nello stesso tempo piccolo, minuscolo, di fronte al miracolo della vita. Kay è un bambino bellissimo, sono davvero felice. Voglio essere un nonno cantastorie, che prenda per mano la fantasia del nipotino. Un nonno ‘sciamano’, che gli insegni il contatto con la natura, con gli animali, la terra’, così Al Bano aveva descritto la gioia di essere diventato nonno, una gioia che presto rivivrà.