Vittoria Belvedere, la malattia e la crisi col marito: ‘Mi è scoppiata la tiroide’

A Vieni da Me di Caterina Balivo il racconto di Vittoria Belvedere sulla sua malattia e sulla crisi col marito Vasco, spiacevoli situazioni che per fortuna ha brillantemente superato: 'Abbiamo tre figli e a giugno festeggeremo vent'anni di matrimonio'.

Pubblicato da Raffaele Dambra Mercoledì 20 febbraio 2019

Vittoria Belvedere, la malattia e la crisi col marito: ‘Mi è scoppiata la tiroide’
Vittoria Belvedere durante il photocall della fiction 'Un caso di coscienza 5' / Ansa.

Ospite di Caterina Balivo a Vieni da Me, l’attrice Vittoria Belvedere ha parlato della sua malattia e della crisi matrimoniale con il marito Vasco Valerio, due situazioni molto spiacevoli che per fortuna ha già superato, non senza difficoltà. Oggi, a 47 anni, Vittoria è tornata ad essere una donna molto felice.

Attrice molto attiva, sia al cinema che in TV, soprattutto a cavallo tra gli anni ’90 e l’inizio dei 2000, e valletta di Pippo Baudo (con Manuela Arcuri) al Festival di Sanremo 2002, Vittoria Belvedere ha dovuto successivamente rallentare la carriera sia per dedicarsi ai suoi tre figli ma soprattutto a causa di seri motivi di salute, che l’hanno tormentata a lungo.

Leggi anche: Festival di Sanremo, tutti i conduttori dal 1951 ad oggi

I problemi con la tiroide di Vittoria Belvedere

‘Poco prima di avere Emma, la mia secondogenita (nata nel 2004, prima c’è stato Lorenzo, nel 2000, e poi Niccolò, nel 2010, ndr), mi sono ammalata’, ha spiegato Vittoria Belvedere a Vieni da Me, ‘Ho scoperto di essere ipertiroidea, e in più ho avuto anche il morbo di Basedow, una patologia che provoca la fuoriuscita del bulbo oculare e la conseguente alterazione del viso. Dopo la nascita di Lorenzo mi avevano sconsigliato di avere altri figli, ma io li ho voluti lo stesso, d’accordo con mio marito, e tre mesi dopo l’arrivo di Emma la tiroide mi è esplosa. Il collo si è gonfiato a dismisura, sembravo sfigurata, ero sempre nervosa e stavo molto male. Mi hanno operata d’urgenza praticandomi una tiroidectomia totale. Oggi vivo bene ma devo sottopormi ogni sei mesi a dei controlli e prendere quotidianamente una pastiglia’.

‘Io e mio marito ci stavamo lasciando, poi lui…’

Come dicevamo, oltre che dalla malattia la vita di Vittoria Belvedere è stata turbata dalla crisi con il marito Vasco, sposato nel ’99: ‘È vero, nel periodo successivo alla nascita di Lorenzo ci stavamo lasciando perché mio marito era diventato un ‘mammo’ a tutto tondo, spodestandomi completamente dal mio ruolo di mamma: decideva lui gli orari delle poppate, delle passeggiate, di tutto. Mi sono sentita esclusa e quando sono partita per il Nord Africa per girare una fiction l’ho lasciato. Dopo pochi giorni però mi ha raggiunto in Tunisia e abbiamo capito di essere ancora innamorati: a giugno festeggeremo 20 anni di matrimonio’.