Michelle Hunziker cancella da Instagram il video con la servitù: troppe critiche

Offesa dalle critiche di alcuni follower, Michelle Hunziker ha cancellato da Instagram il video in cui scherzava con la servitù: 'L'ipocrisia è senza confini', ha scritto successivamente (e polemicamente) la showgirl italo-svizzera.

Pubblicato da Raffaele Dambra Giovedì 14 febbraio 2019

Michelle Hunziker cancella da Instagram il video con la servitù: troppe critiche
Michelle Hunziker al Frankfurter Buchmesse 2018 / Ansa.

Povera (si fa per dire) Michelle Hunziker, costretta a cancellare da Instagram un video pensato e realizzato per i fan a causa delle critiche ricevute da alcuni follower, che evidentemente hanno frainteso le belle intenzioni della showgirl italo-svizzera. Purtroppo Michelle ha scoperto a sue spese che in questa fase di profondo disagio sociale, l’ostentazione anche scherzosa della ricchezza non è mai una buona idea (per la conferma chiedere per esempio a Sonia Bruganelli, moglie di Bonolis).

Ma cos’aveva di speciale questo video? Ispirata dal recente Festival di Sanremo, che l’ha vista protagonista in più di un’occasione (anche quest’anno), Michelle Hunziker ha inscenato la discesa dalla scalinata dell’Ariston indossando un sontuoso abito da sera. L’ha fatto ovviamente non dal teatro sanremese ma dalle scale della nuova villa di Bergamo, dove si è da poco trasferita con il marito Tomaso Trussardi e le figlie Sole e Celeste (il marito è originario proprio di Bergamo).

Leggi anche: Michelle Hunziker, ‘Tomaso? Dopo 3 mesi l’ho limonato io, ero stanca di aspettare’

La gag di Michelle Hunziker non è stata capita

La gag (nelle intenzioni della Hunziker doveva trattarsi di un video ironico, come nel suo stile) prevedeva che a un certo punto l’atmosfera suggestiva del momento fosse interrotta dalle voci dei suoi collaboratori domestici che la richiamavano alla realtà: ‘Signora, le sue figlie l’aspettano nella vasca’, ‘Signora, butto la pasta?’ e altre frasi così.

I fan alla Hunziker: ‘Manca solo che ci dici Ciao povery’

Inizialmente il video di Michelle Hunziker su Instagram ha accumulato i soliti like di apprezzamento, ma ben presto sono spuntate anche tante critiche da parte di utenti che hanno rinfacciato alla showgirl di voler ‘esibire’ la sua vita nel lusso: ‘Sarai pure simpatica, ma ci devi per forza far vedere quanti soldi hai?’, ‘Manca solo che ci dici Ciao povery’, ‘Anch’io vorrei essere interrotto dalla servitù’, ecc. ecc.

Leggi anche: Michelle Hunziker, ‘Il quarto figlio entro un anno altrimenti mi fermo qui’

Le soliti, inutili polemiche

Toccata dalle critiche (pare che in realtà l’intento originario fosse quello di vendere per beneficenza l’abito indossato nel filmato), Michelle ha immediatamente cancellato il video, anche se sul web si trova lo stesso, e dopo qualche ora ha postato una storia con la foto di una scimmietta perplessa, accompagnata dalla didascalia: ‘Questa è la mia faccia stamattina quando ho letto le solite, inutili polemiche. L’ipocrisia è senza confini’.

Difficile, in questo caso, darle torto…